Home / Alessandria / Sport / Grigi / La testa e la pancia – Un vademecum per affrontare i playoff

La testa e la pancia – Un vademecum per affrontare i playoff

Il fatidico momento è giunto: domenica l’Alessandria inizierà la propria avventura in uno speciale campionatino, quello degli spareggi che, a dispetto delle previsioni della vigilia, spesso e volentieri non premia la formazione migliore e non premia nemmeno le tanto mitizzate formazioni del Sud. Sì, perché uno dei maggiori luoghi comuni di cui si sente parlare è che le trasferte al Sud siano impossibili, con pubblici caldissimi e giocatori pronti a scendere in campo col coltello tra i denti manco fossero i pirati dei Caraibi. Niente di più falso perché, come mi disse una volta un vecchio Direttore Sportivo, se così fosse la serie A dovrebbe essere quasi esclusivamente composta da formazioni del Meridione mentre accade sistematicamente il contrario. Quali dunque le regole fondamentali per gestire al meglio la, certamente spietata, lotteria dei play-off ? Fondamentalmente due: ottima tenuta fisica, anche in caso di caldi asfissianti (visto che si terminerà a metà giugno), costruita attraverso una sapiente preparazione, e massima concentrazione psicologica non lasciandosi condizionare dalle avversarie o dai risultati e cercando sempre di fare ciò che si sa fare. Questa Alessandria sa essere solida e sa vincere e, se saggiamo la qualità delle avversarie, è certamente in corsa per arrivare prima. Ai Grigi che scenderanno in campo spetterà dunque il compito di dare il 100%.

Silvio Bolloli

About Giorgio Ferrazzi

Servitore, capo #scout, amante della #grafica, studente di #ingegneria civile. Ho accettato un invito e... eccomi qui!

Check Also

Grigi, si riparte dai giovani

Nel momento in cui chiudevamo il giornale esattamente sette giorni fa, non sapevamo il risultato …

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: