Home / Valenza / Valenza – L’Opera Pia Pellizzari
Clicca e abbonati

Valenza – L’Opera Pia Pellizzari

“Lasciate che i bambini vengano a me”: questa la frase centrale del Vangelo scelto per la celebrazione di lunedì 25 giugno nella Parrocchia del Duomo di Valenza. Una Messa particolare, animata dai bambini che stanno frequentando gli ultimi giorni della scuola per l’infanzia dell’Opera Pia Pellizzari di Valenza. Monsignor Massimo Marasini ha sottolineato la stretta vicinanza tra il Duomo e l’Opera Pia: non solo “fisica” (poche decine di passi separano l’asilo dalla chiesa), ma soprattutto di intenti e di appartenenza ecclesiale. L’asilo, espressione più conosciuta ma non unica dell’Opera Pia, è il primo passo di un cammino che vorrebbe accompagnare i genitori e i bambini a crescere insieme nella fede. I passi successivi, proprio per come è nata l’Opera, sono l’oratorio e il catechismo, soprattutto se vissuti insieme genitori con figli. L’Opera, ha ricordato il vice presidente Leonardo Macrobio, nasce dalla felice intuizione del Canonico Massimo Cordara-Pellizzari (prima metà del XIX secolo) di istituire un ente che si prendesse cura dei bambini, degli orfani e delle vedove. E oggi, con condizioni socio-economiche molto diverse da quelle degli inizi dell’Ottocento, lo stesso impeto di venire incontro ai bisogni dei più fragili muove il Consiglio di Amministrazione, le insegnanti dell’asilo e gli operatori del Raf. Una Messa, dunque, non per festeggiare la fine di un percorso, ma per iniziare un nuovo passo nella vita di bambini e genitori e ringraziare per quelli già fatti.

About Alessandro Venticinque

Check Also

Valenza – Conoscere la gemmologia

Da martedì 20 novembre inizierà il corso di gemmologia e analisi del laboratorio gemmologico “Speranza …

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: