Home / Alessandria / Sicurezza in città: Trentasette milioni per la videosorveglianza

Sicurezza in città: Trentasette milioni per la videosorveglianza

Il vicesindaco di Alessandria, Davide Buzzi Langhi, insieme con il prefetto Romilda Tafuri, ha sottoscritto un documento riguardante il “Patto per l’attuazione della sicurezza urbana e l’installazione di sistemi di video-sorveglianza”. Tra gli obiettivi principali vi sono la prevenzione e contrasto dei fenomeni di criminalità diffusa e predatoria. Un’azione da svolgere, anche, attraverso l’installazione di specifici sistemi di video-sorveglianza per i quali è stata autorizzata dallo Stato una spesa complessiva, riferita al triennio 2017/2019, di 37 milioni di euro per tutti i Comuni aderenti (7 milioni nel 2017 e 15 milioni nel 2018 e 2019).

About Alessandro Venticinque

Check Also

Comune di Alessandria: variazione del piano degli investimenti

Tra le novità più significative previste dalla variazione al Piano degli Investimenti 2018-2020, discussa nella …

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: