Home / Brevi dal mondo / Per un diciassettenne di Vercelli la mano bionica

Per un diciassettenne di Vercelli la mano bionica

Gabriele Luperto, 17 anni di Vercelli, è il primo italiano a cui è stata impiantata una protesi parziale della mano, in grado di muoversi da sola e di compiere anche movimenti elaborati. Inoltre, l’impianto, realizzato dalla Touch Bionics, permetterebbe a Gabriele di fare della sua passione per il volo, una professione.

About Alessandro Venticinque

Check Also

Maya, la bambina siriana, che potrà avere le sue protesi

Ha commosso tutti la storia di Maya, la bambina siriana di otto anni che ha …

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: