Home / Brevi dal mondo / Per un diciassettenne di Vercelli la mano bionica

Per un diciassettenne di Vercelli la mano bionica

Gabriele Luperto, 17 anni di Vercelli, è il primo italiano a cui è stata impiantata una protesi parziale della mano, in grado di muoversi da sola e di compiere anche movimenti elaborati. Inoltre, l’impianto, realizzato dalla Touch Bionics, permetterebbe a Gabriele di fare della sua passione per il volo, una professione.

About Alessandro Venticinque

Check Also

Al santuario di Fatima, settimane di vacanze per genitori e figli con disabilità

Per il 12° anno il santuario di Fatima organizza settimane di vacanze per i genitori …

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: