Home / musica / Valenza – Il “Serassi” protagonista

Valenza – Il “Serassi” protagonista

Venerdì 21 alle 21.15, nel Duomo di Valenza, con un grande concerto dell’organista olandese Liuwe Tamminga, considerato uno dei massimi esperti del repertorio organistico italiano del Cinquecento e del Seicento, verrà celebrato il quarantennale del restauro dell’organo Serassi, grazie alla cooperazione del Lions Club Valenza Host, del Duomo di Valenza e con il patrocinio del Comune di Valenza. I lavori, durati quattro anni e compiuti sotto il controllo della Soprintendenza ai Beni storici e artistici del Piemonte, con la consulenza del musicologo e organologo dottor Oscar Mischiati e dei maestri organisti e organologi Luigi Ferdinando Tagliavini e Arturo Sacchetti, furono affidati nel 1974 agli organari Fratelli Piccinelli di Ponteranica, in provincia di Bergamo. I concerti inaugurali si svolsero nei mesi di maggio e giugno 1978 dai maestri Sacchetti, Tagliavini e Letizia Romiti.
Il maestro Tagliavini, scomparso lo scorso anno, ritornò a Valenza per un concerto il 7 ottobre 2005, con un programma che il maestro Tamminga, suo discepolo prediletto, venerdì 21 riproporrà integralmente. In programma, brani di Antonio Vivaldi, Domenico Cimarosa, Domenico Scarlatti, Giuseppe Verdi e Gaetano Donizetti. Tra questi, la sonata in re minore Agnus Dei, dalla “Messa da Requiem” nella parafrasi di Ferenc Liszt e la sonata “per organo a due tastature” in sol maggiore di Donizetti. Parallelamente è stata allestita la mostra “L’organo Serassi” in Duomo, dal 15 al 23 settembre.

About Alessandro Venticinque

Check Also

Valenza – “Taste gallery” tra cibo e arte

Il 2018 è stato proclamato “Anno del cibo italiano” dal Ministero dei beni culturali e …

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: