Home / Migranti / Rapporto immigrazione 2018 – Italia: Sbarchi? L’80% in meno
Clicca e abbonati

Rapporto immigrazione 2018 – Italia: Sbarchi? L’80% in meno

L’Italia, con 5.144.440 immigrati regolarmente residenti sul proprio territorio (8,5% della popolazione totale residente in Italia) si colloca al quinto posto in Europa e all’11° nel mondo. Secondo l’Unhcr tra il 1° gennaio e il 31 agosto 2018 è sbarcato in Italia l’80% di migranti in meno rispetto allo stesso periodo del 2017.
Le comunità straniere più consistenti sono quella romena (1.190.091 persone, pari al 23,1% degli immigrati totali), quella albanese (440.465, cioè il 8,6% del totale) e quella marocchina (416.531, cioè l’8,1%).
I cittadini stranieri risultano risiedere soprattutto nel Nord-Ovest della Penisola (33,6%) e a diminuire nel Centro (25,7%), nel Nord-Est (23,8%), nel Sud (12,1%) e nelle Isole (4,8%).
Le regioni nelle quali risiede il maggior numero di cittadini stranieri sono la Lombardia (1.153.835 cittadini stranieri residenti, pari all’11,5% della popolazione totale residente), il Lazio (679.474, 11,5%), l’Emilia-Romagna (535.974, 12%), il Veneto (487.893, 10%) e il Piemonte (423.506, 9,7%).
Le province nelle quali risiede il maggior numero di cittadini stranieri sono Roma (556.794, 12,8%), Milano (459.109, 14,2%), Torino (220.403, 9,7%), Brescia (156.068, 12,4%) e Napoli (131.757, 4,3%).

About Alessandro Venticinque

Check Also

Gli auguri di Natale ai lettori di Voce del Vescovo Guido

Ai lettori di Voce vorrei augurare un Natale pieno di luce, che ha una radice …

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: