Home / Alessandria / La città in festa per San Baudolino

La città in festa per San Baudolino

Nel weekend del 10 e dell’11 novembre Alessandria è pronta a ricordare il suo Patrono con un ricco programma. In questo particolare periodo dell’anno ritorna la tradizionale “Fiera di San Baudolino”, con le eccellenze agroalimentari della nostra provincia. La manifestazione, giunta alla sua 33a edizione, è organizzata dalla Camera di commercio di Alessandria e dal comune di Alessandria, con la collaborazione della Regione Piemonte, delle associazioni di categoria del commercio, agricoltura e artigianato (Ascom Confcommercio, Confesercenti, Cia, Coldiretti, Confagricoltura, Cna, Confartigianato), del consorzio Procom, di Slow food Alessandria e dell’associazione dei commercianti del Borgo Rovereto. Ma i festeggiamenti per il Santo Patrono inizieranno venerdì 9 novembre alle ore 20.45, dove alla Chiesa Santi Sebastiano e Dalmazzo (in via San Dalmazzo) andrà in scena “Clelia”, una biografi a teatrale di Madre Clelia Merloni a cura di una compagnia di Forlì, paese natale della Beata.

Sabato 10 novembre a partire dalle ore 9 e sino alle 19, protagoniste le numerose bancarelle per le vie del centro con esposizione e vendita di prodotti enogastronomici; mentre dalle 10 sarà anche disponibile il “trenino di Natale” che girerà per le vie del centro, con capolinea in piazza Libertà. Dalle 19 a Palazzo Monferrato, in via San Lorenzo 21, “Festival del Raviolotto” che avrà inizio con #AperiSlowCamera; sempre al Palazzo Monferrato alle ore 20.30, si svolgerà la tradizionale “Disfi da del Raviolotto”: gara tra vari tipi di paste ripiene, dedicata all’850° compleanno di Alessandria. Il nostro Patrono sarà celebrato sabato alle ore 21 in Cattedrale, con la Messa presieduta dal vescovo di Alessandria, monsignor Guido Gallese. In questa occasione verrà anche ricordata Madre Clelia Merloni, fondatrice delle Apostole del Sacro Cuore di Alessandria, che è stata beatificata sabato 3 novembre a Roma.

Un’altra Messa in ricordo di San Baudolino sarà celebrata dal nostro vescovo alla parrocchia di San Baudolino, in via Bonardi, domenica alle 11. I festeggiamenti proseguiranno anche domenica, dove a partire dal mattino saranno protagonisti esposizioni, degustazioni, convegni e rappresentazioni per le vie del centro città. Piazzetta della Lega (oppure Galleria Guerci, in caso di maltempo) sarà il “palco scenico” alle 17.30 dello spettacolo “Personages… in cerca d’autore”, diretto da Cathy Marchand del Living Theatre di New York. La sceneggiatura è basata sul dramma di Luigi Pirandello “Sei personaggi in cerca d’autore”. Mentre in piazza Marconi il gruppo degli Alpini di Alessandria “Domenico Arnoldi” distribuirà agnolotti, salamini, panino dell’alpino e frittelle a partire dalle ore 11 sino alle 17.

Altri appuntamenti in via Milano e piazza Santo Stefano con l’esposizione e la vendita di prodotti enogastronomici, artigianali e street food; mentre in via Verona l’associazione dei commercianti di Borgo Rovereto proporrà caldarroste e vino. Ma la festa non sarà soltanto legata ai buoni prodotti del territorio. Infatti, sia nella giornata di sabato che in quella di domenica, dalle 10 alle 19 la cultura sarà protagonista a Palazzo Monferrato con il Museo “Alessandria Città delle Biciclette”, alle Sale d’Arte del Museo Civico Palazzo Cuttica, con la Mostra “Ero in Bottega”: foto, marchi e insegne delle botteghe storiche della città, che hanno caratterizzato il commercio alessandrino di inizio Novecento. Infine saranno anche aperti il Teatro delle Scienze e il Marengo Museum.

About Alessandro Venticinque

Check Also

Educazione alla cittadinanza: ad Alessandria firme fino a dicembre

Venerdì 20 luglio è cominciata in tutta Italia una raccolta firme per la proposta di …

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: