Home / Amag reti idriche / Gruppo Amag e Cissaca – Un nuovo welfare insieme
Clicca e abbonati

Gruppo Amag e Cissaca – Un nuovo welfare insieme

Il Gruppo Amag e il Cissaca hanno siglato l’accordo per la realizzazione di percorsi di attivazione sociale sostenibile (Pass) e percorsi di reinserimento lavorativo, che vedrà impegnate le due realtà nella sperimentazione di nuovi modelli di welfare. Alla base della convenzione, ci sono la volontà del Consorzio di rinnovare gli strumenti di aiuto in favore dei soggetti fragili del territorio, attraverso l’avvio di percorsi di reciprocità tra pubblico e privato, e il desiderio del Gruppo Amag di sviluppare nuove politiche interne, in linea con il piano di welfare aziendale, avviato ad aprile 2017 per il miglioramento del benessere dei dipendenti. L’accordo prevede una duplice azione: l’attivazione in via sperimentale, nelle sedi del gruppo Amag, di uno sportello con la presenza di due operatrici del Cissaca che due giorni al mese, il mercoledì dalle ore 12 alle 14, saranno a disposizione dei dipendenti del gruppo, per affrontare eventuali problematiche sociali e familiari; e il riconoscimento da parte di Amag di un contributo economico pari a 36 mila euro al Cissaca, per la realizzazione di pass e tirocini di inserimento o reinserimento lavorativo, anche presso la stessa Amag.

Check Also

Arrobbio presidente della Rete idrica Agc

Il presidente: «Amag Reti Idriche è una società ad alta marginalità» «Amag Reti Idriche è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: