Home / Alessandria / Infantile di Alessandria – La storia del piccolo Paolo
Clicca e abbonati

Infantile di Alessandria – La storia del piccolo Paolo

Circa sei mesi fa, all’Infantile dell’Azienda Ospedaliera di Alessandria, è stato ricoverato un bimbo (chiamato Paolo con un nome di fantasia) che si è presentato agli operatori in condizioni critiche, per l’ingestione di detergente a base di soda caustica che ha determinato la formazione di una lunga stenosi esofagea. Dal punto di vista clinico è necessaria una rapida identificazione e trattamento delle perforazioni esofagee, ma non esistono linee guida per una gestione efficace. Purtroppo tutti i tentativi di preservare l’esofago del piccolo sono stati vani, e a settembre si è deciso di procedere alla rimozione dell’esofago e alla sua sostituzione con un segmento di colon.

Un intervento molto complesso per la gracilità del bambino, l’età e il fatto che si è deciso di operare con approccio robotico. Tale procedura, portata a termine con successo, è stata resa possibile dai professionisti coinvolti e dal personale infermieristico. A poco più di due mesi dalla procedura, dopo oltre sei mesi, il piccolo Paolo mangia come un bambino normale, ma con tutte le paure di chi ha vissuto questo trauma.

About Alessandro Venticinque

Check Also

Camera di Commercio – Stefano Guala imprenditore 2018

A Palazzo Monferrato, venerdì 30 novembre la Camera di commercio ha assegnato a Stefano Guala, …

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: