Home / Alessandria / Movimento cristiano lavoratori – Fabbio riconfermato presidente dell’Mcl
Clicca e abbonati

Movimento cristiano lavoratori – Fabbio riconfermato presidente dell’Mcl

Giovedì 20 dicembre nei locali del Museo della Gambarina si è svolta la prima adunanza del neoeletto consiglio provinciale del Movimento cristiano lavoratori (Mcl) di Alessandria, presente ormai nella nostra provincia da oltre quarant’anni. Il nuovo consiglio, eletto durante i lavori del congresso provinciale svoltosi giovedì 15 novembre scorso, ha riconfermato come presidente Piercarlo Fabbio. Nel ruolo di vicepresidenti incaricati Alfonso Conte (anche questa una riconferma) ed Emiliana Conti.

Come segretario è stata scelta Maria Luisa Cotroneo, presidente provinciale dell’Anmic (Associazione nazionale mutilati ed invalidi civili), mentre Roberto Cristiano sostituisce nell’incarico di amministratore Adolfo Licandro, chiamato a svolgere altri importanti compiti nel Movimento. Infatti come membri dell’esecutivo sono stati indicati, oltre ad Adolfo Licandro, anche Mauro Remotti, Carlo Orsi e Fulvio Cellerino. Anche Efrem Bovo è componente di diritto in quanto consigliere regionale del Movimento. Come responsabili dei servizi attivi o da attivare nell’immediato futuro, sono stati eletti: Carlo Orsi (cooperativismo); Adolfo Licandro (Entel, Caf e Circoli); Mauro Bovone (Federagri); Alfonso Conte (Efal formazione) e Mario Basile (Federazione pensionati). Infine, indicata anche la responsabile dei giovani, che sarà Marie Christine Selea.

Il prossimo appuntamento di rilievo del Movimento cristiano lavoratori sarà il XIII congresso nazionale che si svolgerà a Roma da venerdì 25 a domenica 27 gennaio. All’evento della Capitale parteciperanno in qualità di delegati nazionali: Piercarlo Fabbio, Efrem Bovo, Alfonso Conte, Emiliana Conti e Marie Christine Selea.

Check Also

Teatro Insieme in scena con “La luna del tramonto”

AUDITORIUM SAN BAUDOLINO Teatro Insieme in scena con “La luna del tramonto” Mercoledì 19 giugno, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: