Home / Paesi / Predosa – Tari, i costi non cambieranno
Clicca e abbonati

Predosa – Tari, i costi non cambieranno

Nel comune di Predosa il piano tariffario della Tari non cambierà. A dicembre è entrato in vigore il nuovo sistema di raccolta differenziata porta a porta, e il consiglio comunale ha appena approvato all’unanimità lo schema tariffario che per questo nuovo anno sarà invariato. «Ampliare il servizio comporta ulteriori costi» ribadisce il sindaco Giancarlo Rapetti «ma per un principio di equità rispetto agli altri comuni, che non sono ancora a regime, nell’ambito del Consorzio Servizi Rifiuti vige l’accordo che per un anno il piano tariffario non subirà modifiche». Migliorare la differenziata significa ridurre la quota di materiale indifferenziato e i costi di smaltimento, ma chi si aspetta incentivi potrebbe rimanere deluso. L’aspetto positivo è che dopo due mesi dall’entrata in vigore del sistema di raccolta, la quota di differenziata nel comune di Predosa ha già raggiunto il 60% circa, facendo sperare nella migliore durata delle discariche. L’aspetto negativo, invece, è che discariche abusive di rifiuti e materiali edili continuano a comparire nelle vie marginali e nei sentieri di campagna.

Daniela Terragni

About Alessandro Venticinque

Check Also

Croce Verde ovadese – Rinnovata in oltre 20 comuni la convenzione famiglia. E intanto si cercano volontari…

Per agevolare le famiglie nel trasporto dei malati, bisognosi di cure specialistiche e dei pazienti …

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: