Home / Chiesa / Chiesa Locale / Tutto il paese ha festeggiato San Bruno
Clicca e abbonati

Tutto il paese ha festeggiato San Bruno

SOLERO

Processione patronale e Messa solenne presieduta da monsignor Farinella

Giovedì 18 luglio sera, secondo tradizione, la comunità solerina ha celebrato la memoria liturgica di San Bruno vescovo, resa ancor più solenne dalla partecipazione di un suo confratello, monsignor Roberto Farinella, da circa un anno Pastore della diocesi di Biella. All’Eucaristia presieduta da monsignor Vescovo, concelebrata da numerosi sacerdoti e animata dai canti di un’effervescente corale, è seguita una processione d’altri tempi per le vie del paese con il simulacro del Santo, preceduta dalla banda musicale e con la partecipazione ufficiale dell’Amministrazione Comunale e delle Associazioni locali. Un modo anche questo per tenere viva la memoria di un grande concittadino, ricordandone i valori della sua incrollabile fede in Cristo e di carità verso il prossimo che S. Bruno aveva professato e difeso durante la sua vita, anche a costo di pagare di persona. monsignor Vescovo, quasi rifacendosi al suo motto che ricorda la parabola del seminatore narrata dai Vangeli, si è molto soffermato su queste virtù che ogni cristiano deve possedere affinché la messe ripaghi i sacrifici e le attenzioni di una buona semina. Con grande affabilità e simpatia monsignor Farinella ha preso parte ai festeggiamenti che hanno concluso la celebrazione; a lui il grazie di cuore per la sua presenza e disponibilità sino alla sopportazione in una calda serata del pesantissimo piviale ottocentesco utilizzato per questa occasione.

G. P. P.

Check Also

Madre Leonarda è venerabile

VERSO LA SANTITÀ La storia e le virtù della monaca Passionista di origine quargnentina È …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: