Home / Rubriche / La pediatra risponde / Pronti per la scuola?
Clicca e abbonati

Pronti per la scuola?

La pediatra risponde 

A letto presto e giusta alimentazione

Dottoressa, come posso preparare il mio bambino che inizia la prima elementare ad affrontare al meglio il nuovo anno scolastico? Esistono integratori che possono essere utili?

Ogni bambino è uguale ma anche molto diverso dagli altri, sia per la sua storia e per l’età che per caratteristiche fisiche, costituzionali e relative all’ambiente in cui vive. Per questo è importante che per il suo benessere siano rispettati i ritmi fisiologici. Ma di quali si tratta? Il primo è il ritmo sonno-veglia: il nostro bambino deve andare a letto verso le 21.30 o 22, in modo che possa dormire le sue ore necessarie. Poi per il ritmo alimentare bisogna sicuramente fare una buona colazione, non di corsa per fare in modo che il bambino possa masticare con tranquillità. Nell’alimentazione è importante ricordarsi le cinque porzioni di frutta e verdura nell’intera giornata.

Per il pasto della sera è consigliato il passato di verdure che aiuta a tenere in equilibrio il suo intestino. Dall’equilibrio gastro intestinale sappiamo dipenda, non solo l’assimilazione di sostanze importanti, ma anche l’attività celebrale. La presenza di pesce, come il salmone o il pesce spada, nella dieta costituiscono degli ottimi integratori naturali di acidi grassi polinsaturi. Il tutto insieme con una sana e non stressante attività fisica che bilancia la sedentarietà delle ore passate seduto in classe. Se queste semplici, ma basilari, indicazioni vengono seguite anche il sistema immunitario ne trarrà beneficio. Infine, sostenerlo con dei sali biochimici che contengono la silica in D6, insieme con probiotici – lidati batterici con la lattoferrina, possono favorire l’immunità e ridurre il manifestarsi di infiammazioni e infezioni.

Per fare una domanda alla dottoressa Sabrina Camilli: redazione@lavocealessandrina.it oppure pediabimbumbam.altervista.org.

Check Also

Premiare l’essenza della cucina

Il contrappello Nell’articolo pubblicato mercoledì su Avvenire ho parlato dell’uscita delle guide gastronomiche e dello …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: