Home / Ambiente / A difesa della falda acquifera
Clicca e abbonati

A difesa della falda acquifera

Discarica Riccoboni a Sezzadio

Venerdì 18 ottobre la conferenza dei servizi

La conferenza dei servizi si riunirà venerdì 18 ottobre alle 10 nella sede della divisione Ambiente della Provincia, in via Galimberti ad Alessandria, per valutare il progetto della circonvallazione, prevista nell’autorizzazione al progetto di discarica Riccoboni. Dopo alcune sospensive e modifiche al tracciato originale, i tecnici dovranno autorizzare o respingere il progetto della tangenziale. Un anno fa la società ha iniziato ad allestire il cantiere nella ex cava in località Cascina Borio, ma finché la nuova strada non sarà autorizzata, l’azienda non potrà conferire i rifiuti.

«Il Comune andrà alla conferenza per riaffermare il dissenso degli abitanti e ribadire le criticità che preoccupano la popolazione» dice Enzo Daniele, neo sindaco e presidente del Comitato Sezzadio per l’ambiente. La popolazione, in battaglia dal 2012 con raccolte firme e assemblee organizzate dai Comitati di Base della Valle Bormida e dai Comitati locali, si sta di nuovo mobilitando per sensibilizzare gli enti chiamati a decidere. Il no dei proprietari terrieri, che nel 2017 risposero alle lettere di esproprio con un ricorso collettivo, è l’unica speranza sotto il profilo urbanistico. In senso giuridico fra vari ricorsi presentati dal Comune e da alcuni dei 30 comuni alleati, un altro spiraglio è il Consiglio di Stato, che dopo circa tre anni deve pronunciarsi sulla legittimità dell’autorizzazione.

Daniela Terragni

Check Also

Al via il corso serale di gemmologia

Valenza Da martedì 22 le lezioni del professor Luciano Orsini Da martedì 22 ottobre inizierà …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: