Home / Chiesa / Chiesa Locale / Consegna del “Remigino”
Clicca e abbonati

Consegna del “Remigino”

Festa patronale di Pecetto

In occasione della Festa Patronale in onore di San Remigio, si è svolta nella chiesa parrocchiale di Pecetto, al termine della solenne celebrazione della Santa Messa, la consegna dell’ambito premio del “Remigino” che ogni anno viene assegnato a personalità che in ogni modo, hanno dato lustro, visibilità e contributo, alle opere della Parrocchia e del Comune. Durante l’omelia il nostro diacono don Luciano ha sottolineato la vita del santo Protettore e lo ha accostato alla pagina del Vangelo, sollecitando tutti e ciascuno, a vivere secondo i suoi esempi. Ultimata la celebrazione eucaristica, sono stati presentati i candidati al premio e lo stesso prof. Orsini ne ha evidenziato le doti di carità e altruismo nelle opere promosse dalla parrocchia e dall’Amministrazione comunale, come ha ribadito anche il Sindaco del paese. In particolare sono stati ringraziati per la parrocchia, Giovanni Zanetti per aver messo a disposizione della Comunità, con innata generosità e senso di responsabilità, la sua insostituibile e discreta presenza di sostegno che consente garanzia e certezza concreta nelle necessità operative della parrocchia e di tutte le sue Opere e che per l’occasione ha voluto elargire una cospicua offerta.

Tutto e sempre per la maggior gloria di Dio, della Vergine Maria e la gioia dei cuori e, a Enrica Rossi Negri, apprezzata pittrice che ha realizzato il ritratto dei Santi Luigi Orione, Sebastiano e Bernardino collocati nella chiesa della SS. Trinità e la cui bravura le consente di promuovere numerose iniziative in ambito artistico e ispirato a devozione. Il Comune ha assegnato le targhe all’Associazione “La Fenice” per la collaborazione in paese, di tante buone iniziative e per l’organizzazione delle manifestazioni sociali e sportive e a Riccardo Pastelli, benefattore della scuola elementare, alla quale ha conferito un’offerta che ha consentito l’acquisto di materiale didattico. I festeggiati sono stati applauditi da tutti presenti ed hanno ricevuto cordialissimi auguri dal prevosto don Torti che li ha sollecitati a proseguire sempre con buona volontà. Al pomeriggio si è svolta la partecipata processione all’edicola di san Remigio in strada Alessandria con benedizione degli animali e delle campagne.

L. B.

Check Also

Benvenuto, don Giuseppe!

Vita della diocesi L’ingresso del nuovo parroco nella comunità di Valenza La giornata di domenica …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: