Home / Chiesa / Papa Francesco / «Perseguitare gli ebrei non è né umano né cristiano»
Clicca e abbonati

«Perseguitare gli ebrei non è né umano né cristiano»

Papa Francesco

Lo ha detto il Papa nell’udienza di mercoledì dedicata alle figure di Aquila e Priscilla, coppia di sposi cristiani collaboratori dell’apostolo Paolo, costretti a trasferirsi da Roma a Corinto per l’espulsione dei giudei voluta dall’imperatore Claudio. «Il popolo ha sofferto tanto nella storia – ha detto Francesco – è stato cacciato via, perseguitato, e nel secolo scorso abbiamo visto tante brutalità che hanno fatto col popolo ebreo, e tutti eravamo convinti che questo fosse finito». «Ma oggi incomincia a rinascere l’abitudine di perseguitare gli ebrei» sottolinea il Pontefice, che poi aggiunge: «Fratelli e sorelle, questo non è né umano né cristiano. Gli ebrei sono fratelli nostri e non vanno perseguitati. Capito?».

Check Also

Come Lui, costretti a fuggire

La 106a Giornata del migrante e del rifugiato Clicca qui per leggere il messaggio di …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: