Home / Alessandria / In città c’è aria di Natale
Clicca e abbonati

In città c’è aria di Natale

“Alessandria si illumina” sotto le feste natalizie. Tanti eventi e novità, a partire dal Mercatino di corso Crimea

Appena entrati nel mese di dicembre si inizia a respirare aria natalizia. Scopriamo insieme come la nostra città si prepara a festeggiare il Santo Natale. “Alessandria si illumina”, è questo il titolo che il Comune ha voluto dare alle iniziative natalizie. Partiamo da una delle novità di quest’anno, il Mercatino natalizio. Lungo il viale di corso Crimea sono state collocate 20 casette di legno, qui si possono trovare articoli di qualità artigianali, idee regalo, addobbi e allestimenti natalizi. Nell’area del monumento ai Caduti è anche collocata la ruota panoramica da cui sarà possibile ammirare la città dall’alto, insieme con attrazioni per bambini come il “Villaggio di Babbo Natale”. Fino al 24 dicembre è attivo il trenino natalizio: tutti i giorni dalle 15 alle 20 si potrà visitare il centro città, con capolinea in piazzetta della Lega e partenza ogni 30 minuti e fermata in piazza Garibaldi, lato Giardini. ​

Tre sabati (7, 14 e 21 dicembre) per andare alla scoperta de “Il mistero di Napoleone Bonaparte” con l’Urban Escape Room, in piazza Marconi 23. Due gli appuntamenti per sabato 7: dalle 15.30 alle 17.30, in corso Crimea, si terrà “Il Pazzo Show di Olaf”: uno spettacolo di intrattenimento per i più piccoli e non solo; dalle 16 alle 18.30 alla Casa di Quartiere, via Verona 116, appuntamento con il “Barattolo dei desideri”, il laboratorio creativo per bimbi dai quattro anni e i loro genitori. Domenica 8 alle 15.30 al Museo Etnografico, si svolgerà un concerto musicale di “Alunnincoro” e “Profincoro” a cura del Museo e di Galleria Antichità Cairo. Da giovedì 12 a domenica 15 verrà allestito in via Milano e in piazzetta Santa Lucia il tradizionale “Mercatino di Santa Lucia”, dove si potrà trovare il famoso e tipico “lacabon”. Venerdì 13 alle 17, verrà inaugurata “Mostra la bici!” presso il Gabinetto delle stampe antiche e moderne di via Parma 1. La mostra, dedicata al mondo del ciclismo, rimarrà aperta fino al 9 febbraio 2020. Un appuntamento particolare si svolgerà sabato 14, quando dalle 16 ​in corso Crimea è in programma “È un Natale di Plastica!”, l’evento che rientra nella campagna “lotta allo spreco” a cura del Csvaa. ​Dalle 15, invece, ad animare il centro storico ci sarà “Dixie Band”.

Domenica 15 appuntamento in corso Crimea con “La fabbrica dei giocattoli”: dalle 15.30 lo spettacolo di burattini sulla fiaba di Gianni Rodari e altri racconti popolari. Dalle 16 al Museo “C’era una volta”, un tuffo nel mondo di Pinocchio e degli origami per tutte l’età. Sempre domenica, al Cristo i più piccoli attendono l’arrivo di “Babbo Natale in Corso Acqui… per tutti i bambini!”. Mentre dalle 16 storie di Natale e laboratorio per bambini (5-11 anni) dal titolo “Riciclò, il nuovo folletto di Babbo Natale” organizzato da Il Contastorie, in via Fàa di Bruno 62. Alle 21 il Concerto di Natale a cura del Conservatorio “A. Vivaldi” nell’Auditorium “M. Pittaluga” in via Parma 1​. Doppio appuntamento per il torneo di Burraco, a favore del progetto Casa al centro “Incontro Cristo”, sia venerdì 20 che sabato 21. Dalle 15.30, in corso Crimea, “La casa di Babbo Natale”: i più piccoli potranno consegnare la letterina a Babbo Natale all’interno della casetta, gli elfi aiuteranno intratterranno con simpatiche attività e giochi. Sempre sabato alle 16.30 in corso Crimea 13, Babbo Natale, gli Elfi e gli Gnomi arriveranno dall’alto e distribuiranno doni ai presenti. Domenica 22 alle 16 si terrà la parata dei Babbi Natale in Harley Davidson organizzata dal Club Monferrato Chapter. Alle ore 16,30 la sfilata proseguirà in Corso Acqui. In centro città, in piazza Marconi, il “Gran Gala di artisti” a cura di Mauro Carrabs .

Check Also

Covid-19: non abbassiamo la guardia

Gian Luigi Bonicelli, volontario della Croce Verde di Alessandria Sono stati fondamentali in questo periodo …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: