Home / Prima pagina / Editoriale / Commuoversi leggendo la storia di Carlo
Clicca e abbonati

Commuoversi leggendo la storia di Carlo

L’Editoriale di Andrea Antonuccio

Care lettrici, cari lettori,

considero questo numero di Voce davvero speciale, e vi spiego il perché. Innanzitutto, apriamo con una intervista “tosta” a padre Lorenzo Maria Tarletti, che insieme con i confratelli Giorgio e Daniele Noè guida e accompagna con mano sicura e cristiana le tre parrocchie di Spinetta Marengo, Castelceriolo e Litta Parodi. Gli abbiamo chiesto di presentarci la nuova associazione privata di fedeli “Santa Montagna” (che cos’è e che utilità ha, potrete scoprirlo leggendo il pezzo qui a lato).

Sono rimasto colpito dall’affetto che circonda questi tre frati francescani, ovunque vadano. Sono persone sorridenti, alla mano ma non banali, e quando ti salutano con il loro «Pace e bene!» capisci che davvero desiderano che quell’augurio accada. Mi aspetto che tra i 35 laici associati alla “Santa Montagna” (e tra quelli che verranno) possano nascere vocazioni vere: al matrimonio (che è a tutti gli effetti una vocazione) e alla vita consacrata. Credo che pregare per questo non sia tempo perso.

E a proposito di vita consacrata, a pagina 4 troverete un’altra bella intervista: quella al sacerdote salesiano don Corrado Ribero, nuovo viceparroco a San Giuseppe Artigiano, nel quartiere “Cristo” ad Alessandria. Don Corrado ci è sembrato, dall’intervista e dall’incontro personale con lui, proprio un bel tipo. Un educatore, con le idee chiare e una grande passione per i giovani.

Da ultimo, vi segnalo il paginone centrale dedicato a Carlo Acutis, un ragazzo che sarà beatificato sabato 10 ottobre ad Assisi. Il nostro Alessandro Venticinque è stato bravissimo a “intercettare” e intervistare il postulatore della causa di beatificazione, il giornalista dell’Osservatore Romano Nicola Gori. In più, troverete un commovente articolo di Adriana Verardi Savorelli su Carlo (e non solo).
Buona lettura a tutti!

Leggi anche i nostri approfondimenti:

Leggi anche altri editoriali:

Check Also

Un cammino comune che chiama a raccolta il mondo

Affrontiamo con il nostro Vescovo la nuova Enciclica di papa Francesco Eccellenza, vorremmo cominciare ad …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: