Home / Alessandria / Sport / Grigi / Grigi, slitta l’esordio nei playoff

Grigi, slitta l’esordio nei playoff

Andata il 30 maggio, ritorno in casa il 2 giugno

È iniziato il lungo cammino dei playoff: un “campionato nel campionato” che decreterà la quarta formazione che insieme a Como, Perugia e Ternana salirà di categoria. Le sorprese non sono mancate a cominciare dal Girone A, dove il Lecco è stato nettamente battuto in casa dal Grosseto (1-4 il risultato finale, con il gol del momentaneo pari di Iocolano a illudere, dopo il vantaggio di Raimo, prima della rete di Sicurella e della doppietta di Merola nel recupero) e la Pro Patria è uscita sconfitta dal confronto con la Juventus u23 (con Ranocchia, Brighenti e Correia a ribaltare il gol di Latte Lath). Unica a sfruttare il fattore campo l’Albinoleffe, che ha superato il Pontedera con gol di Manconi in pieno recupero. A completare il quadro, poi, passano al turno successivo Cesena e Matelica nel Girone B e Foggia, Palermo e Juve Stabia nel Girone C.

Griglia definita? Purtroppo no, perché a complicare un programma già fitto è arrivato il rinvio del terzo match del Girone B, quello tra Triestina e Virtus Verona, con gli scaligeri alle prese con diversi casi di positività: la gara verrà recuperata domenica (ore 17.30) ma ovviamente, in attesa del risultato, tutti i match sono stati riprogrammati, con il secondo turno di spareggio posticipato al 19 maggio e le successive gare che si terranno ogni mercoledì e domenica fino alla finale di ritorno del 16 giugno.

Si allungano quindi i tempi per l’esordio dei Grigi nel secondo turno della fase nazionale, con l’andata che slitta dal 24 al 30 maggio e il ritorno dal 28 maggio al 2 giugno. Tempo che potrà però essere utile a mister Longo (nella foto qui sopra) per recuperare al meglio tutto il gruppo (in primis i giocatori fermi causa Covid), anche se allarga ulteriormente la finestra temporale dall’ultima sfida disputata in campionato con la Pro Patria, con tutto quello che ne consegue in termini di tenuta fisica e mentale.

Sempre ammesso che non ci siano ulteriori rinvii: «Abbiamo vagliato tutte le ipotesi possibili e la soluzione individuata ci consente di avere margine, con una serie di slot per il regolare prosieguo dei playoff», le parole del presidente Ghirelli. Speriamo non ce ne sia bisogno.

FASE PLAYOFF DEL GIRONE

Risultati primo turno:

  • GIRONE A
    Pro Patria – Juventus u23 1-3
    Lecco – Grosseto 1-4
    Albinoleffe – Pontedera 1-0 (in foto, l’esultanza di Manconi)
  • GIRONE B
    Triestina – Virtus Verona rinviata
    Cesena – Mantova 2-1
    Matelica – Sambenedettese 3-1
  • GIRONE C
    Juve Stabia – Casertana 1-1
    Catania – Foggia 1-3
    Palermo – Teramo 2-0

Al secondo turno (19 maggio) oltre alle qualificate del turno precedente entrano in gioco le quarte classificate Pro Vercelli (Girone A) e Bari (Girone C) e Feralpisalò, quinta nel Girone B dove c’era la migliore quarta, il Modena. Anche qui, gara unica: in caso di parità prevale la squadra con il miglior piazzamento.

  • GIRONE A
    Pro Vercelli – Juventus u23
    Albinoleffe – Grosseto
  • GIRONE B – gli abbinamenti saranno definiti dopo il recupero della gara Triestina – Virtus Verona in programma il 16 maggio.
  • GIRONE C
    Bari – Foggia
    Juve stabia – Palermo

PLAYOUT

  • GIRONE A Non si giocano (visti i distacchi superiori agli 8 punti) Retrocesse in D: Pistoiese, Lucchese e Livorno
  • GIRONE B Ravenna-Legnago e Fano-Imolese (15 e 22 maggio) Retrocessa in D: Arezzo
  • GIRONE C Bisceglie- Paganese (15 e 22 maggio) Retrocessa in D: Cavese

Marina Feola

Leggi anche:

Leggi anche la rubrica di Silvio Bolloli “La testa e la pancia”

Check Also

Deprimit elatos

“La testa e la pancia” di Silvio Bolloli Queste due parole, tratte dal motto della …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: