Home / Chiesa / Papa Francesco / «È un dovere imprescindibile proteggere e rispettare i ragazzi»

«È un dovere imprescindibile proteggere e rispettare i ragazzi»

Papa Francesco

«Domani (giovedì 18 novembre, ndr) in Italia si celebra la prima Giornata nazionale di preghiera per le vittime e i sopravvissuti agli abusi, promossa dalla Conferenza episcopale». Lo ha ricordato il Papa nell’Udienza generale di mercoledì 17 novembre, svoltasi in Aula Paolo VI, prima dei saluti ai fedeli di lingua italiana.

Francesco ha definito la Giornata «un’occasione di riflessione, di sensibilizzazione e di preghiera per sostenere cammini di recupero umano e spirituale delle vittime». Il Pontefice ha poi aggiunto: «È dovere imprescindibile di quanti hanno responsabilità educative in famiglia, in parrocchia, nella scuola e negli ambienti sportivi, proteggere e rispettare gli adolescenti e i ragazzi loro affidati, perché proprio in quei posti la maggioranza di queste situazioni succede».

Leggi anche altri articoli sul Pontefice:

Check Also

Violenza e attentati sui cristiani in Africa

Papa Francesco Papa Francesco, nell’udienza di mercoledì 18 gennaio, ha ricordato i due attentati avvenuti …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: