Home / Chiesa / “24 ore per il Signore”: torniamo a pregare insieme

“24 ore per il Signore”: torniamo a pregare insieme

24 ore per il Signore

Si rinnova anche quest’anno l’iniziativa, fortemente voluta da Papa Francesco, delle “24 ore per il Signore”, che si svolgerà nei giorni di venerdì 25 e sabato 26 marzo presso la parrocchia Madonna del Suffragio. Nata nel 2014 a Roma, “24 ore per il Signore” si è diffusa rapidamente in tutti e cinque i continenti. Con questa iniziativa, in ogni Diocesi almeno una chiesa rimane aperta per un giorno in modo da offrire a tutti i fedeli e i pellegrini la possibilità di fermarsi in adorazione e confessarsi.

Si tratta di un appuntamento fisso in concomitanza con la Quarta domenica di Quaresima, Dominica in Laetare, che quest’anno diventa anche un’occasione preziosa per rispondere all’invito del Santo Padre ad “aumentare i momenti di preghiera per la pace”. Il tema proposto quest’anno proviene dalla Lettera ai Colossesi: “Per mezzo di Lui abbiamo il perdono (cfr. Col 1,13-14)”.

Si inizierà venerdì con la celebrazione eucaristica presieduta dal nostro Vescovo alle ore 18, a cui seguirà l’adorazione animata dai gruppi parrocchiali, associazioni e movimenti, per concludere sempre con l’Eucaristia presieduta da monsignor Gallese alle ore 18 di sabato. Per chi vorrà accostarsi al sacramento della Riconciliazione saranno presenti alcuni sacerdoti.

Sarà disponibile il sussidio realizzato dal Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione che contiene alcuni pensieri (con testi di Papa Francesco e monsignor Fisichella) per essere aiutati nella preghiera e nella meditazione attraverso un percorso basato sulla Parola di Dio. Per consentire un’adeguata organizzazione e assicurare la presenza continua, quanti desiderano partecipare, singolarmente o come comunità o gruppo, sono invitati ad indicarlo sul modulo che si trova su diocesialessandria.it/24oreperilSignore.

Don Gian Paolo Orsini

Leggi anche:

Check Also

Con San Massimo si apre l’Anno giubilare

Valenza in festa «Facciamoci una promessa, tutti quanti: arrabbiamoci di meno e sorridiamo di più» …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: