Home / Alessandria / La città celebra il suo 854° compleanno

La città celebra il suo 854° compleanno

Alessandria

Martedì 3 maggio, Alessandria ha festeggiato l’854° compleanno della città. Quest’anno, dopo qualche stagione di intervallo, viene ripresa la tradizione di concedere le onorificenze civiche del “Gagliaudo d’Oro”. Alle 9.30, monsignor Guido Gallese, vescovo di Alessandria, ha celebrato la Santa Messa nella Chiesa di Santa Maria di Castello. Subito dopo l’assemblea dei consiglieri comunali e delle autorità cittadine, nella Sala del Broletto, a Palatium Vetus. Presente una delegazione della città gemellata di Alba Julia, in Romania, mentre le città mdi Hradec Kralowe (Cechia) e di Karlovac (Croazia) hanno inviato messaggi di saluto.

In seguito i premiati del “Gagliaudo d’Oro”, e tra questi anche monsignor Ivo Piccinini, per l’attività di pastore della Chiesa; Bruna Trisoglio Bagliano, per i meriti acquisiti nell’attività d’impresa; Luca Di Masi, per meriti acquisiti in ambito sportivo; Franco Gallia, per meriti acquisiti in ambito economico e finanziario. Tra coloro a cui è stata concessa la civica benemerenza, anche: Antonio Marozzo, per meriti acquisiti in ambito istituzionale; Roberto Piccinini, per meriti acquisiti nel campo della cultura religiosa, e Oria Trifoglio, per meriti acquisiti nel campo della medicina.

Leggi anche:

Check Also

Banda larga anche nei sobborghi

Alessandria Avviata la realizzazione di una rete a banda ultralarga che renderà disponibili anche ai …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: