Home / Alessandria / Coronavirus / Quarta dose anche in vacanza

Quarta dose anche in vacanza

Regione Piemonte

Da lunedì 1° agosto i turisti italiani over 60 che stanno soggiornando in Piemonte potranno ricevere la quarta dose di vaccino contro il Covid, presentandosi ad accesso diretto presso gli hub del territorio. Sarà necessario portare un documento attestante la storia vaccinale Covid e compilare l’autocertificazione, che sarà scaricabile dal portale regionale. ​

A oggi gli over 60 non fragili, con domicilio sanitario in Piemonte, che hanno aderito alla quarta dose sono oltre 43 mila. Di questi il 90% ha già ricevuto l’appuntamento per la somministrazione entro 10 giorni da quando ha preaderito sul portale regionale e 16 mila, ovvero più di un terzo, sono stati già vaccinati con la seconda dose booster. Sul portale ilpiemontetivaccina.it compare anche l’elenco degli hub. In provincia di Alessandria dopo l’ex Caserma Valfrè ha riaperto anche il centro vaccinale di Basaluzzo, nato nel 2021 in collaborazione con Confindustria Alessandria e Asl Al, per favorire le vaccinazioni nelle aziende, poi il servizio è continuato in base alle esigenze della campagna vaccinale. È gestito da Castellazzo Soccorso e funziona il giovedì dalle 15 alle 19, somministrerà la quarta dose alle persone fragili e over 60 con libero accesso.

Per un’estate in sicurezza le strutture non vanno in vacanza. L’ultima settimana di luglio in Piemonte è iniziata lunedì con 4.184 vaccini somministrati, di cui 53 come prima dose e 3.289 come quarta dose. Dall’inizio della campagna inoculate 10.200.724 dosi, di cui 3.348.332 come seconde, 2.927.270 terze dosi, 310.687 quarte dosi.

Daniela Terragni

Leggi anche:

Check Also

Quarta dose, l’Asl potenzia i centri vaccinali

Emergenza Covid-19 In un giorno oltre 10 mila preadesioni alla quarta dose registrate dagli over …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: