Home / Brevi dal mondo

Brevi dal mondo

Boris Johnson stravince

L’ex sindaco di Londra, Boris Johnson, è il nuovo leader del partito dei Conservatori, e di conseguenza prossimo Premier. Schiacciante la sua vittoria: a votare per lui sono stati 92.153 membri del Conservative Party, mentre il suo rivale, l’attuale ministro degli Affari Esteri Jeremy Hunt, ha ottenuto solo 46.656 voti.

Read More »

Alpini ad Alessandria?

Adunata Alpini 2021: la Regione sostiene la candidatura di Alessandria. «Faremo la nostra parte per accogliere in Piemonte uno degli eventi più partecipati e sentiti in Italia» commenta Alberto Cirio, presidente della Regione. Il 31 luglio si svolge un sopralluogo della Commissione esaminatrice e il 9 novembre la decisione.

Read More »

Clochard “ciceroni”

Un giro per Bologna accompagnati da guide turistiche speciali: i clochard. Si chiama “Gira la cartolina”, l’itinerario creato da Ascom, l’associazione Piazza Grande e Asp per raccontare una parte della città diversa, fragile, umana. I clochard hanno prima svolto un corso di formazione, nella speranza che possa diventare un lavoro.

Read More »

Leggendaria Federica

Federica Pellegrini entra nella leggenda. Per lei, a 31 anni, arriva il sesto Oro mondiale, trionfando a Gwanju nei 200 stile libero. La fuoriclasse veneta, con un tempo di 1’ 54’’ 22, batte l’australiana Titmus e la svedese Sjoestroem. «Sono tanto contenta perché è il mio ultimo Mondiale» ha commentato …

Read More »

Monsoni devastanti

Nel Sud dell’Asia quasi 4 milioni di sfollati e 130 morti per i monsoni. Questo è il bilancio della prima ondata delle piogge monsoniche negli Stati dell’India settentrionale (con Assam e Bihar più colpiti), Nepal e Bangladesh. Le precipitazioni hanno devastato interi territori, inondato campi e provocato il crollo delle …

Read More »

Ursula in Europa

La tedesca Ursula von der Leyen è stata eletta presidente della prossima Commissione europea. Diventando così la prima donna nella storia europea a presiedere l’esecutivo comunitario. Il Parlamento Ue l’ha eletta per 383 voti a fronte di 327 contrari: decisivi a suo favore i 14 voti degli eurodeputati del Movimento …

Read More »

Il papà di Montalbano

Mercoledì 17 luglio, alle 8.20, è morto Andrea Camilleri. Lo scrittore siciliano era ricoverato in condizioni critiche all’ospedale Santo Spirito da metà giugno, dopo un infarto. A 93 anni, Camilleri ci lascia in eredità oltre 100 libri, con 30 milioni di copie vendute, e il suo storico personaggio: il commissario …

Read More »

Addio al cardinal Sardi

È morto sabato 13 luglio il cardinale Paolo Sardi, 84enne di Ricaldone (AL). Ordinato sacerdote nel 1958, Sardi entra a servizio della Segreteria di Stato Vaticana nel 1976 e diventa arcivescovo di Sutri nel 1996. Nel 2004 è nominato vice camerlengo di Santa Romana Chiesa ed è creato cardinale da …

Read More »

Elezioni in Grecia

Domenica scorsa la Grecia è andata al voto per rinnovare il Parlamento. A trionfare è stato Kyriakos Mitsotakis, leader di Nuova Democrazia (39,8%) ai danni del Syriza (31,56%) di Alexīs Tsipras. «Siamo un Paese povero. Non rendete vani i sacrifici dei greci» ha dichiarato monsignor Antonios Voutsinos, presidente di Caritas …

Read More »

Chiesa venezuelana

«La Chiesa venezuelana nel mirino del governo» ha detto il cardinale Baltasar Porras, arcivescovo di Merida. «Nei quartieri popolari di Caracas i collettivi filogovernativi ascoltano l’omelia del parroco fuori dalla chiesa e se dice qualcosa che a loro non piace danno inizio a minacce e intimidazioni» afferma il cardinale.

Read More »