Home / Alessandria / Sport / Grigi / Grigi, lungo stop per Vannucchi: arriva lo svincolato Agazzi

Grigi, lungo stop per Vannucchi: arriva lo svincolato Agazzi

Con la prima amichevole di domenica è ufficialmente cominciata la stagione dell’Alessandria.
Contro la rappresentativa della Val di Susa i grigi – in campo con un’inedita maglia verde, la terza divisa che non era stata svelata alla presentazione ufficiale della scorsa settimana – senza gli acciaccati Celjak e Vannucchi (al quale è stata riscontrata una frattura del cercine glenoideo anteriore della spalla destra che lo costringerà a un intervento di capsulopatica artroscopica, con tempi di recupero piuttosto lunghi), sono andati a segno 21 volte (cinque centri per Bocalon, e poi Gonzalez, Pastore e Branca nel primo tempo e sette marcature per Fischnaller, due per Marconi e Marras e poi Russini e Nicco nella ripresa).
A mister Stellini, però, è piaciuto soprattutto l’atteggiamento, “la grande disponibilità dei giocatori in questi primi giorni di ritiro e, in particolare, come i primi insegnamenti siano stati messi in pratica in partita”. Dopo l’arrivo dei due under in difesa Giacomo Sciacca (classe 1996, esterno destro di proprietà dell’Inter, nell’ultima stagione al Piacenza) e Tiago Casasola (classe 1995, centrale ed esterno destro di proprietà della Roma, nell’ultimo campionato a Trapani) – entrambi hanno sottoscritto un triennale – al momento in cui chiudiamo il giornale non è ancora chiara la posizione di Alessandro Gazzi: il centrocampista, classe 1983, ex del Toro e nell’ultima stagione a Palermo, non è stato convocato dai rosanero per il ritiro precampionato di serie B e avrebbe quindi chiesto
di potersi allenare con Stellini, che conosce dai tempi del Bari. Al momento, comunque, nessuna trattativa sembrerebbe essere realistica ma è chiaro che, nel calciomercato, nulla può essere mai
escluso. Ingaggio definito invece per Michael Agazzi (nella foto), portiere scuola Milan, classe 1984, tesserato con contratto annuale per sostituire Vannucchi, almeno fino a dicembre.
L’Alessandria resterà a Bardonecchia fino al 27 e poi proseguirà la preparazione in città, in vista del debutto in Tim Cup del 30 luglio.

 

Marina Feola

About Veronica Privitera

Check Also

Campagna acquisti, niente fuochi d’artificio

Calciomercato: per l’Alessandria partenze importanti, qualche dubbio sui rinforzi. #latestaelapancia #calciomercato #Alessandria

Lascia un commento