Home / Chiesa / Chiesa Locale / Giovani e santità – Laura Vicuña, beata da 30 anni

Giovani e santità – Laura Vicuña, beata da 30 anni

Nel trentennale della sua beatificazione, che ricorre il prossimo 3 settembre, i Salesiani della parrocchia di san Giuseppe Artigiano (corso Acqui, 398), lunedì 22 gennaio, celebreranno la festa liturgica della Beata Laura Vicuna, allieva delle Figlie di Maria Ausiliatrice, che offrì la sua giovane vita per la conversione della madre. Le celebrazioni eucaristiche in onore della beata, patrona delle vittime d’incesti e abusi sessuali, si terranno alle ore 9 e 18. San Giovanni Paolo II, nell’omelia della beatificazione, svoltasi a Colle don Bosco, affermò che essa è frutto particolare dell’educazione ricevuta dalle Figlie di Maria Ausiliatrice e parte significativa dell’eredità di san Giovanni Bosco, definendola fiore eucaristico, la cui vita fu poema di purezza, sacrificio e amore filiale; nella sua giovane età aveva perfettamente compreso che il senso della vita, sta nel conoscere e amare Cristo, che ciò che conta è la vita eterna e che tutto ciò che è nel mondo e del mondo, passa inesorabilmente. Auspicando che la sua soave figura, gloria purissima dell’Argentina e del Cile, susciti un rinnovato impegno spirituale in quelle due nobili nazioni, insegnando a tutti che con l’aiuto della grazia, si può trionfare sul male e che l’ideale d’innocenza e di amore, seppur denigrato e offeso, non potrà infine non risplendere e illuminare i cuori. Invocandola affinché illumini i giovani e ispiri e sostenga le Figlie di Maria Ausiliatrice, che sono state le sue educatrici. La beata Laura Vicuna ha imparato nella Famiglia Salesiana a fare la volontà di Dio, imparandola da Cristo, mediante questa comunità religiosa, che le ha mostrato la via alla santità.

Nicola La Macchia

Check Also

Da Alessandria a Lourdes: un’esperienza che lascia il segno

Il 1° luglio partirà il pellegrinaggio diocesano dell’Oftal insieme con il nostro Vescovo Lourdes: un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d