Home / Alessandria / Sport / Monferrato Rugby / Buona prova al triangolare di Ivrea
Clicca e abbonati

Buona prova al triangolare di Ivrea

Monferrato rugby

Intanto i Leoncini vincono all’esordio contro il Rovato

Un torneo triangolare con due squadre della medesima categoria: il Monferrato Rugby continua la sua preparazione in vista dell’inizio del campionato di Serie B, previsto per domenica 20 ottobre in casa contro il Cus Milano. A Ivrea i Leoni monferrini hanno affrontato i padroni di casa e il Lecco. Nel primo incontro, due tempi da venti minuti l’uno, gli avversari sono stati gli eporediesi. Monferrato subito in mèta, al 3’, con il sudafricano Heymans, poi al 10’ tocca a Brumana e al 17’ all’argentino Rinero. I padroni di casa accorciano le distanze al 22’ e al 30’, ma i monferrini chiudono i giochi otto minuti dopo con il giovane Celerino.
«Abbiamo un pochino sofferto in mischia, ma la linea dei trequarti è stata molto performante» sottolinea il direttore sportivo Matteo Binello.

Il secondo match contro i lacustri è stato molto equilibrato. Al 17’ passa il Lecco, che raddoppia allo scadere del primo tempo. Nella ripresa girandola di sostituzioni, con i lecchesi che vanno nuovamente in mèta al 28’, mentre è stato Caramella ad accorciare le distanze al 35’.«Si è trattato di un ottimo test, soprattutto per valutare l’assetto complessivo della squadra» conclude Binello.
Sul fronte delle formazioni giovanili, l’Under 18 Elite inizia alla grande il campionato, che la vede competere tra le migliori quaranta formazioni italiane.
I Leoncini si sono imposti in casa, ad asti, 25-22 contro il Rovato. La formazione Under 18 che partecipa al campionato Territoriale Piemonte-Liguria, è stata invece sconfitta in casa dal VII Torino 0-89.

Check Also

Serie C: la prima giornata è in bilico

In Tim Cup i Grigi superano la Sambenedettese per 3 a 2 Sembrava tutto pronto, …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: