Home / Alessandria / Sport / Grigi / Grigi, a sorpresa Di Masi sceglie Marcolini

Grigi, a sorpresa Di Masi sceglie Marcolini

«Nel comunicare l’esonero di Cristian Stellini, insieme al suo sta , l’Alessandria Calcio vuole ringraziare il mister per il lavoro appassionato e instancabile profuso in questi mesi, nella certezza che le sue qualità di uomo e allenatore verranno in futuro valorizzate come egli merita»: poche righe, nel pomeriggio di lunedì, siglano l’ufficialità di quanto lasciato intendere nel dopo gara di domenica pomeriggio dal direttore sportivo Sensibile, unico a presentarsi in sala stampa dopo il pesante ko (1-3) subito per mano di una Viterbese in emergenza e guidata dal neo tecnico Sottili (“Ho parlato con il presidente e ci prendiamo la serata e la giornata di domani per decidere”).

Meno scontato, forse, il secondo comunicato, riguardante l’addio anche di Pasquale Sensibile, il direttore sportivo arrivato a maggio scorso, che ha risolto consensualmente.

Con Stellini lasciano il vice Stefano Bettella, il preparatore atletico Stefano Bruno e il match analyst Matteo Cocco, mentre restano il preparatore dei portieri Andrea Servili e il responsabi- le recupero infortuni Andrea Bocchio. Conferme pure per Massimo Cerri (ex ds del Cosenza) e Giuseppe Bugatti, che affiancavano invece Sensibile.

In panchina, domani a Piacenza nell’anticipo tv contro l’undici allenato da Franzini (diretta tv ore 20.45 su Sportitalia), siederá così Michele Marcolini, classe 1975, ex tecnico di Real Vicenza, Pavia e Santarcangelo, che nel tardo pomeriggio di martedì ha raggiunto un accordo fino a fine anno con la società grigia.

Una rivoluzione inevitabile alla luce dei numeri, che spesso non dicono tutto ma alla fine sono l’unica cosa che conta: fin qui, su 14 gare disputate, l’Alessandria ha collezionato sei pareggi, sei sconfitte e solo due vittorie. E ancora: 13 i gol realizzati e 18 quelli subiti e, soprattutto, 12 punti in classifica, che significano quart’ultimo posto e consentono di lasciarsi alle spalle solo Pro Piacenza, Gavorrano e Prato.

È da qui, oltre che naturalmente da un gruppo in evidente stato di confusione, che il nuovo allenatore dovrà ripartire.

Marina Feola 

About Veronica Privitera

Check Also

La Nardo in Azzurro

Alice Nardo, classe 2002, è stata convocata il 20 novembre al Centro Pavesi Fipav di …

Lascia un commento