Home / Brevi dal mondo / Peccato di velocità. L’opinione di don Andrea Vena

Peccato di velocità. L’opinione di don Andrea Vena

«Chi trasgredisce il codice della strada deve confessarsi». Così don Andrea Vena, parroco di Bibione (VE), ha spiegato in una pagina del bollettino della sua parrocchia. A chi lo accusa di troppa severità, il sacerdote risponde:«È da cristiani usare con prudenza l’automobile, evitando rischi per sé e per gli altri».

Check Also

Chi sbaglia merita la gogna?

Un agente mette l’auto di servizio in un parcheggio riservato ai disabili. La foto dell’abuso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d