Home / Paesi / Bosco Marengo: Monumenti nascosti, testimonianze storiche

Bosco Marengo: Monumenti nascosti, testimonianze storiche

Nel paese natale di San Pio V continua a sorprende la ricchezza di monumenti nascosti. Oltre al complesso monumentale di Santa Croce e alle numerose chiese, nel concentrico si possono scovare tante testimonianze storiche. A pochi passi dalla piazza, compare la Casa Torre. L’edificio risale al XV secolo ed è l’unica a Bosco a conservare le caratteristiche originarie dell’epoca, come le finestre ad arco acuto. In origine era più alta, ma è stata ridotta a seguito dei danni subiti nell’assedio del paese nel 1527. «Ben venga la riqualificazione dell’ex convento – dicono gli abitanti della piazza – ma è importante valorizzare il centro abitato».

Daniela Terragni 

About Alessandro Venticinque

Check Also

Castelspina – Lavori nel parco giochi adiacente alla Chiesa parrocchiale

Con una spesa di 3.050 euro più Iva, il Comune metterà in sicurezza il parco …

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: