Home / Paesi / Cultura / Golosaria scatena l’energia del Monferrato
Clicca e abbonati

Golosaria scatena l’energia del Monferrato

Golosaria tra i castelli del Monferrato ha messo a segno un altro successo per il 12° anno consecutivo con migliaia di visitatori giunti da ogni parte. Favorito dal bel tempo e dalle temperature miti del fine settimana, l’afflusso di visitatori è stato da record e ha registrato visite da tutto il Nord Ovest con un pubblico di appassionati enoturisti che per due giorni ha aff ollato le sale del Castello di Casale e del Castello di Uviglie, con soddisfazione degli operatori ma anche delle oltre 30 location coinvolte. Un grande evento diffuso che sabato, dopo l’inaugurazione al castello di Casale ha acceso i riflettori sui 70 espositori food presenti con le 7 cucine di strada e gli 11 birrifici artigianali, proseguendo a Rosignano Monferrato, dove il Castello di Uviglie è stato vetrina dei grandi rossi monferrini portati dal Consorzio della Barbera d’Asti e vini del Monferrato, delle bollicine provenienti da ogni parte d’Italia, degli champagne dei piccoli vigneron francesi e dell’enoteca che per il primo anno ha debuttato nel maniero del vino con 35 etichette. Oltre a una serie di assaggi golosi: dal caviale italiano ai risotti sfumati con lo champagne, fino alla mitica torta di Aleramo che domenica pomeriggio è stata tagliata davanti al chiostro medievale di Grazzano Badoglio, dove riposa il primo marchese del Monferrato. Moltissime sono state le location che anche domenica hanno accolto un pubblico di appassionati e camminatori, che seguendo l’iniziativa #energiainmonferrato hanno percorso gli oltre 200 chilometri di itinerari. Tra queste, Vignale è stata teatro di una gara podistica, nonché vetrina degli oltre 100 Grignolino in assaggio a Palazzo Callori, e palco della premiazione all’Amico e Amica del Grignolino: l’attore Giovanni Storti e la giornalista Alessandra Comazzi, salutati dall’Assessore regionale al Turismo Antonella Parigi.

About Giorgio Ferrazzi

Servitore, capo #scout, amante della #grafica, studente di #ingegneria civile. Ho accettato un invito e... eccomi qui!

Check Also

Castelli Aperti

La prossima visita culturale è prevista per domenica 23 luglio. #visite #territorio #Masio #LaVoce

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: