Home / Chiesa / Chiesa Locale / La Comunità Cenacolo festeggia
Clicca e abbonati

La Comunità Cenacolo festeggia

Montecastello

Domenica 22, a dieci anni dall’apertura della casa di frazione San Zeno

Domenica 22 settembre, a partire dalle 14, la Comunità Cenacolo di Montecastello, frazione San Zeno, festeggia il decimo anno di apertura, nell’alveo del riconoscimento come Associazione Internazionale di Fedeli di Diritto Pontificio avvenuto il 16 luglio 2009 da parte del Pontificio Consiglio per i Laici. I ragazzi della Comunità invitano tutti a un pomeriggio di festa, testimonianza e condivisione, per raccontarsi e farsi conoscere. Ma che cos’è la Comunità Cenacolo? Essa nasce dal carisma, suscitato dallo Spirito Santo, di Madre Elvira Petrozzi per rispondere «all’urlo di disperazione di tanti giovani smarriti, ingannati e delusi, che cercano la gioia di vivere e il vero senso dell’esistenza nelle false luci del mondo».

Nasce un luogo di accoglienza, di amore e di servizio alla vita che negli anni è divenuto fonte di speranza e di risurrezione per tante persone perse nel mondo delle tenebre, tristi, emarginate, disperate, drogate. Madre Elvira inizia pensando di aprire una casa, ma come sempre i progetti del cuore di Dio si rivelano più ampi di quelli degli uomini: i giovani giungono da ogni parte chiedendo di essere accolti per risorgere a vita nuova, e così le case della Comunità Cenacolo, chiamate fraternità, negli anni si moltiplicano prima in Italia, quindi in Europa e poi in altri continenti. Attualmente le case sono 61, presenti in 18 Paesi del mondo: Italia 21 fraternità; Austria 1; Bosnia Erzegovina 2; Croazia 8; Francia 4; Inghilterra 1; Irlanda 1; Polonia 3; Portogallo 1; Slovenia 1; Slovacchia 1; Spagna 2; Stati Uniti 4; Argentina 2; Brasile 5; Messico 1; Perù 2; Africa-Liberia 1.

Check Also

«Ero convinta di sposarmi, e invece…»

Le storie di Voce Domenica 8 Isotta farà la sua Prima Professione alle Immacolatine. E …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: