Home / Chiesa / Chiesa Locale / Memorial Ezio Penno
Clicca e abbonati

Memorial Ezio Penno

Parrocchia Cuore Immacolato

Grande successo per il torneo tra oratori

Nato nel 2016, il “Memorial Ezio Penno” ha coinciso nella sua prima edizione con l’inaugurazione del campo sportivo dell’oratorio di via Monteverde, intitolato proprio a Ezio Penno e finanziato dalla famiglia in sua memoria. Il motivo? Far conoscere la storia di questo giovane appassionato di calcio, deceduto in un incidente 51 anni fa, e trasmettere alle nuove generazioni i valori dello sport in un ambiente sano come quello dell’oratorio. L’edizione di quest’anno ha visto la partecipazione delle squadre di tre parrocchie: i padroni di casa del Cuore Immacolato di Maria, S. Paolo e S. Alessandro. Il memorial è stato inserito nella consueta festa di fine estate dell’oratorio di via Monteverde e ha attirato un pubblico numeroso.

Le partite sono iniziate sabato 21 settembre con un girone in cui tutte le squadre si sono sfidate tra loro. Le prime due classificate in questa prima fase (Cuore Immacolato e S. Paolo) si sono affrontate in finale domenica. Il match, combattuto e ben giocato da entrambe le formazioni, ha visto trionfare ai calci di rigore la parrocchia del S. Paolo per la seconda volta di fila dopo il successo dello scorso anno. La giuria, composta da Gualtiero Penno, appassionato di calcio e cugino di Ezio, e dall’esperto allenatore Gianni Formica, ha anche premiato Matteo Rabbia (Cuore Immacolato di Maria) e Carlo Di Benedetto (San Paolo) rispettivamente come miglior portiere e miglior giocatore della competizione. Il progetto per il prossimo anno è quello di arricchire l’evento, coinvolgendo più squadre.

Marco Lovisolo

Check Also

Siamo tutti battezzati e inviati. «La fede si rafforza donandola»

Giornata Missionaria mondiale Sabato 19 ottobre la Veglia missionaria in Cattedrale alle ore 21 «Tutti …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: