Home / Chiesa / Addio a Georg Ratzinger, fratello di Benedetto XVI
Clicca e abbonati

Addio a Georg Ratzinger, fratello di Benedetto XVI

Si è spento a 96 anni a Ratisbona, in Baviera

Mercoledì 1° luglio è tornato Georg Ratzinger, fratello maggiore del Papa emerito, a 96 anni. Si trovava a Ratisbona, in Germania, città nella quale ha trascorso gran parte della sua vita. A darne notizia è Vatican News, che ricorda il profondo legame dei due fratelli: i due – uno musicista e maestro di un coro famoso, l’altro teologo quindi vescovo, cardinale e Papa – sono stati sempre molto uniti.

Georg è nato a Pleiskirchen, in Baviera, il 15 gennaio 1924. Nel 1935 entra nel seminario minore di Traunstein, ma nel 1942 viene arruolato nelle Reichsarbeitsdienst, e in seguito nella Wehrmacht, dove combatte anche in Italia. Nel marzo 1945 viene catturato dagli Alleati restando prigioniero a Napoli per alcuni mesi, prima di essere rilasciato. Il 29 giugno 1951 entrambi i fratelli vengono ordinati sacerdoti nel Duomo di Frisinga dal cardinale Michael von Faulhaber.

Sempre Vatican News riporta alcuni stralci di un’intervista rilasciata da Georg 11 anni fa: «Mio fratello ed io eravamo entrambi chierichetti, tutti e due servivamo Messa. Ci fu presto chiaro, prima a me e poi a lui, che la nostra vita sarebbe stata a servizio della Chiesa». Con alcuni ricordi dell’infanzia: «A Tittmoning Joseph aveva ricevuto la cresima dal cardinale Michael Faulhaber, il grande arcivescovo di Monaco. Ne era rimasto impressionato e aveva detto che sarebbe voluto diventare anche lui cardinale. Ma, solo qualche giorno dopo quell’incontro, osservando il pittore che tinteggiava i muri di casa nostra, disse anche che da grande avrebbe voluto fare l’imbianchino…».

Sempre in un’intervista, appena dopo l’elezione di papa Benedetto XVI del 2005, aveva detto: «Devo ammettere che non me l’aspettavo e sono rimasto un po’ deluso... Dati i suoi gravosi impegni, ho capito che il nostro rapporto si sarebbe dovuto ridimensionare notevolmente. In ogni caso, dietro la decisione umana dei cardinali c’è la volontà di Dio, e a questa dobbiamo dire “sì”». Con la scomparsa di Georg, il Papa emerito, che il 18 giugno ha preso l’aereo per assistere il fratello morente, perde l’ultimo membro della famiglia ancora in vita.

Leggi anche:

Check Also

Un viaggio tra Fede e Arte, in giro per la Penisola

Otto Santuari da visitare nel nostro Paese N. Signora di Soviore, Liguria A 7 km …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: