Home / Rubriche / Alessandria Racconta

Alessandria Racconta

Descrizione

ottobre, 2019

  • 15 ottobre

    Il “nostro” poeta popolare

    Alessandria racconta Ricordando Sandro Locardi e la sua satira dialettale Prosegue la galleria di ritratti dei più rappresentativi autori dialettali alessandrini, iniziata sul numero 33, con Gianni Fozzi. Alessandro (Sandro) Locardi nasce nel Canton di rus, uno dei rioni più popolari di Alessandria. La mamma proviene da una famiglia di …

  • 1 ottobre

    Ricordando Gianni Fozzi

    Alessandria Racconta L’alessandrinità raccontata attraverso canzoni e poesie Con Gianni Fozzi diamo inizio a una galleria di ritratti dei più rappresentativi autori dialettali alessandrini. Giovanni Nicola (detto Gianni) Fozzi nasce ad Alessandria in via San Giacomo della Vittoria il 10 luglio 1929 da genitori di origine sarda. La sua predisposizione …

luglio, 2019

  • 30 luglio

    Ernesto Pistoia: sindaco e…

    ALESSANDRIA RACCONTA Il politico alessandrino che fu anche presidente della Provincia Ernesto Pistoia nasce a Isola Dovarese (Cremona) il 14 febbraio 1857. Si trasferisce giovanissimo ad Alessandria dove avvia un’attività di commerciante di mobili. Dopo una prima militanza nel partito repubblicano, resta affascinato dalla propaganda di Leonida Bissolati, decidendo così …

  • 16 luglio

    Il senatore Vittorio Zoppi

    ALESSANDRIA RACCONTA Una carriera amministrativa tra prefettura e cariche politiche Carlo Vittorio nasce a Cassine il giorno di Natale del 1819 (secondo un’altra fonte il 24 dicembre 1818), discendente dell’antica famiglia patrizia Zoppi, signori di Sezzadio, Cassine e Castelnuovo Bormida. Il nonno Ottavio, ammogliato con Isabella de’ Porzelli dei conti della Valle delle Grazie, era stato maire (ossia, sindaco) …

giugno, 2019

  • 11 giugno

    L’illustre Scipione Guasco

    ALESSANDRIA RACCONTA L’illustre Scipione Guasco Il borgo di Bergoglio (o Borgoglio), il più antico tra gli octo loca (chiamati anche statielli) che fondarono Alessandria nella seconda metà del XII secolo, si trovava sulla sponda sinistra del fiume Tanaro collegato alla curtis regia di Rovereto da un ponte su barche. Di …

maggio, 2019

  • 21 maggio

    Alessandria racconta – La Vergine e il miracolo

    Nel centro abitato di San Salvatore Monferrato sorge il Santuario della Madonna del Pozzo, eretto nel XVIII secolo a seguito di un’apparizione mariana verificatasi il 15 maggio del 1616 proprio nel bel mezzo della guerra di successione al Marchesato del Monferrato. I principali contendenti erano Carlo Emanuele I di Savoia, …

aprile, 2019

  • 23 aprile

    Alessandria racconta – Tradizioni pasquali di casa

    Proviamo a riscoprire le tradizioni alessandrine del periodo pasquale avvalendoci ancora una volta del libro di Giovanni B. Fossati “a ‘m n’ avi∫” (me ne ricordo), edizioni dell’Orso, 2014. Nella settimana santa i riti religiosi popolari raggiungevano il loro apice. Pur inseriti nella liturgia cattolica, si rifacevano ad antichi culti …

  • 16 aprile

    Alessandria racconta – Un leone alato a Castellazzo

    Nella chiesa di Santa Maria della Corte a Castellazzo Bormida si può ammirare, murato nell’abside, un altorilievo in marmo raffigurante un leone di San Marco, classico simbolo della Repubblica di Venezia. Diversi studiosi si sono interrogati circa la sua origine. Infatti, l’unico momento in cui è possibile stabilire un legame …

marzo, 2019

  • 13 marzo

    Alessandria racconta – Pietro Parnisetti

    Pietro Parnisetti nasce ad Alessandria nel 1823. Intraprende il cammino verso il sacerdozio, diventando anche professore di scienze fisiche presso il seminario vescovile di Alessandria dove inaugura un gabinetto scientifico. In una torretta posta all’interno del cortile del medesimo seminario (sito in via Vochieri, e ora sede della Camera di …

febbraio, 2019

  • 26 febbraio

    Alessandria racconta – Giovanni e Stefano Aliora

    Giovanni Aliora nasce ad Alessandria nel 1788. Intraprende la professione forense, e proprio in qualità di legale partecipa alla redazione del testo di revisione del sistema giudiziario voluto dal re Carlo Felice di Savoia. Il processo di riforma, finalizzato a sostituire le vetuste disposizioni della Carta de Logu risalenti al …