Home / Alessandria / In festa per Santa Lucia

In festa per Santa Lucia

Santi e testimoni

Come ogni anno, intorno al 13 dicembre, tra freddo pungente, qualche nebbiolina e la luce gialla dei lampioni, la piazzetta alessandrina dedicata a Santa Lucia si anima dei tradizionali banchetti di dolciumi e lacabòn, con l’omonima chiesetta aperta al pubblico proprio in occasione della Festa della Vergine e Martire, protettrice della vista.

Ad adoperarsi per l’apertura della chiesetta, storica sede degli scout, c’è l’Associazione “Don Alessandro Benzi”, composta da chi lo scout lo ha fatto ormai da un po’ di anni e ora si adopera per conservare questo luogo. Tra loro c’è Giuseppe Gosio, che ci racconta: «Ogni anno cerchiamo di aprire le porte alla città, specie in occasione della Festa di Santa Lucia. Una Santa a cui sono particolarmente legato anche per la mia storia personale: fino a 10 anni fa avevo una forte miopia a cui si era aggiunta, oltretutto, la cataratta. L’operazione a cui mi sono sottoposto è andata per il meglio: oggi ci vedo anche senza occhiali! Merito anche di Santa Lucia, sicuramente».

Lui e tanti altri sono stati i “ragazzi di don Benzi”, storico assistente e capo del Gruppo scout. «Per noi don Benzi ha fatto molto, anche dopo la sua morte: alcune cose sono andate inaspettatamente per il meglio. Oso dire che possano essere dei “piccoli miracoli”» racconta Gosio. E nei locali lì accanto, praticamente da sempre, ha sede il Gruppo scout Agesci Alessandria 1, che aiuta nella gestione della chiesa, alternandosi nei turni di apertura. Come ormai da tradizione, sono proprio gli scout ad avviare la “Lotteria di Santa Lucia”, iniziativa di autofinanziamento il cui ricavato va, invece, a supporto delle spese vive per le attività.

«Come scout sentiamo molto questa Festa» ci racconta Marta Tinelli, capo gruppo dell’Alessandria 1 «e la lotteria ci permette di proseguire con le attività con i ragazzi e le ragazze, dagli 8 ai 20 anni, coprendo le spese vive dei locali della nostra sede». Per i biglietti (a 2,50 euro ciascuno) è possibile rivolgersi direttamente agli scout, nei giorni della Festa. Maggiori informazioni su premi e modalità sulla pagina Facebook “Agesci Gruppo Scout Alessandria 1” o 375 78 62 520 (Maria). Estrazione, venerdì 15.

La chiesetta di Santa Lucia aprirà il suo portone nel pomeriggio di domenica 10 dicembre, alle ore 15, fino alle 19. Alle ore 16.30 concerto benefico dell’associazione “Ave Nahele”. Nei giorni di lunedì 11 e martedì 12, la chiesa sarà aperta dalle 8 alle 19, con la celebrazione della Santa Messa quotidiana alle ore 17. Mercoledì 13, Festa liturgica di Santa Lucia, apertura sempre dalle 8 alle 19, con Celebrazioni Eucaristiche alle 8.30, alle 16 e, alle 18. Quest’ultima presieduta dal nostro Vescovo monsignor Guido Gallese. Durante le aperture sarà esposta la reliquia di Santa Lucia.

A Santa Lucia si affidano tanti alessandrini, e non solo: chi per la salute della vista, chi per una grazia, chi per una devozione tutta alessandrina che vede gli scout legati a doppio filo con la Santa siracusana. Perché nell’educazione dei giovani servono anche altri occhi. Quelli del cuore.

Giorgio Ferrazzi

Check Also

Siamo entrati in Quaresima: e adesso?

Care lettrici, cari lettori, siamo appena entrati nel periodo di Quaresima. Ogni anno provo a …

%d