Home / Diocesi di Alessandria / Settimana Santa 2024: le celebrazioni con il Vescovo

Settimana Santa 2024: le celebrazioni con il Vescovo

Nella Settimana santa la Chiesa celebra i misteri della salvezza portati a compimento da Cristo negli ultimi giorni della sua vita, a cominciare dal suo ingresso messianico in Gerusalemme.

Il tempo quaresimale continua fino al Giovedì santo. Dalla Messa vespertina «nella cena del Signore» inizia il Triduo pasquale, che continua il Venerdì santo «nella passione del Signore» e il Sabato santo, ha il suo centro nella Veglia pasquale e termina ai vespri della domenica di risurrezione» (Lettera circolare della Congregazione per il culto “Paschalis sollemnitatis” sulla preparazione e celebrazione delle feste pasquali, 16 gennaio 1988, n. 27).

Monsignor Guido Gallese presiederà in Cattedrale le seguenti Celebrazioni:

Domenica delle Palme – 24 marzo
ore 10.30 Benedizione dell’ulivo e commemorazione dell’ingresso del Signore presso l’Istituto Maria Ausiliatrice di via Gagliaudo, processione versola Cattedrale e Celebrazione Eucaristica.

Mercoledì Santo – 27 marzo
ore 21.00 Santa Messa Crismale

Giovedì Santo – 28 marzo
ore 8.30 Lodi mattutine e Ufficio delle letture
ore 21.00 Celebrazione Eucaristica della Cena del Signore

Venerdì Santo – 29 marzo
ore 8.30 Lodi mattutine e Ufficio delle letture
ore 21.00 Celebrazione Eucaristica della Passione del Signore

Sabato Santo – 30 marzo
ore 8.30 Lodi mattutine e Ufficio delle letture

Pasqua di Risurrezione – 30 marzo
ore 22.30 Veglia Pasquale nella notte Santa

Domenica di Pasqua – 31 marzo
ore 10.30 Celebrazione Eucaristica della Risurrezione
del Signore

LEGGI ANCHE: Il miracolo della Settimana Santa (“Il granello di senape”)

PER APPROFONDIRE: La Settimana Santa, cuore di tutta la liturgia: intervista a Don Silvano Sirboni

Check Also

C’è un tempo per ogni azione: la pastorale per la famiglia. Intervista a Diego Lumia e Larives Bellora

«La famiglia è il sogno di Dio, la missione a cui siamo chiamati» Parla la …

%d