Home / Alessandria / Confesercenti, nuovi vertici per la provincia di Alessandria

Confesercenti, nuovi vertici per la provincia di Alessandria

Confesercenti Alessandria

Sono stati rinnovati i vertici di Confesercenti della provincia di Alessandria. I membri dell’associazione, mercoledì 23 giugno, durante l’assemblea elettiva ha eletto presidente provinciale Michela Mandrino (a sinistra, nella foto), e segretario provinciale Manuela Ulandi (a destra, nella foto).

«Sono onorata per la fiducia che l’assemblea mi ha accordato e con impegno, serietà e competenza accolgo la sfida di contribuire a rimodulare un’associazione che sia sempre più snella e pronta ad affiancare gli imprenditori per le nuove e diverse esigenze» dichiara Ulandi. Il neo segretario provinciale Confesercenti di Alessandria, è laureata in giurisprudenza, in scienze politiche e master in sviluppo locale.

Queste le cariche elette delle categorie merceologiche più rappresentative ed eletti i loro responsabili, che compongono la nuova classe dirigente dell’associazione per il prossimo quadriennio. Enzo Cirimele, responsabile provinciale Anama (Associazione nazionale agenti di affari e mediatori), consulente di area di Tecnocasa, per la provincia di Alessandria. Angela Forlini, presidente provinciale Anva (Associazione nazionale venditori ambulanti), titolare dell’azienda Angela Forlini, piante, fiori e sementi. Massimiliano Ponassi responsabile provinciale Faib (Federazione autonoma italiana benzinai), amministratore della Ponassi snc, gestore di due aree di servizio e rifornimento carburante tra Alessandria ed Asti.

Poi ancora, Fabrizio Covizzi responsabile provinciale Fiarc (Federazione italiana agenti e rappresentanti di commercio), agente di commercio. Angela Ivaldi, responsabile provinciale Fiepet (Federazione italiana esercizi pubblici e turismo), titolare del Ristorante Arcimboldo di Alessandria. Marina Bensi responsabile provinciale Fismo (Federazione italiana settore moda), titolare della pelletteria “Desideri” di Alessandria. Nicoletta Cacciola responsabile provinciale Fog (Federazione orefici e gioiellieri), titolare della Gioielleria Cacciola di Alessandria.

E, infine, come presidente della zona di Alessandria, nonché responsabile provinciale degli Imprenditori under 40, l’assemblea ha votato all’unanimità Alessio Versace. Quest’ultimo, 38enne, è imprenditore, co-founder di “Modus Operandi”, agenzia di comunicazione integrata. Consulente e formatore sui temi della comunicazione digitale, digital marketing, e-commerce e social media. In questa occasione sono state anche rinnovate le categorie dei settori merceologici più rappresentativi, la giunta provinciale, la presidenza provinciale e i presidenti dei centri zona.

L’assemblea elettiva della zona di Acqui Terme ha scelto Roberta Rapetti, acquese, imprenditrice e sostenitrice dello sviluppo turistico del territorio. Mentre come vicepresidente della zona di Acqui è stata votata Giovanna De Bernardi, imprenditrice nel settore alberghiero.

L’assemblea elettiva della zona di Casale Monferrato ha confermato Laura Mara, imprenditrice da tre generazione, presidente dell’associazione Botteghe Storiche. Ad Andrea Ferrando, imprenditore nel settore abbigliamento, ricoprirà il ruolo di vicepresidente Confesercenti per la zona di Casale Monferrato. Altro rinnovo è avvenuto nella città di Tortona, dove è stato eletto presidente Andrea Bani, 33 anni, barista tortonese. Sempre a Tortona, il vicepresidente sarà Isabella Distante, artigiana nel settore tappezzerie e tendaggi.

Leggi anche:

Check Also

L’arte ed il mercato oggi e domani

Fondazione Uspidalet La Fondazione Uspidalet, venerdì 22 ottobre alle 18.30, a Palazzo Monferrato ad Alessandria …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: