Home / Guerra in Ucraina / «Il 2 marzo una giornata di digiuno per la pace in Ucraina»

«Il 2 marzo una giornata di digiuno per la pace in Ucraina»

Papa Francesco

Una giornata di preghiera e digiuno per la pace in Ucraina. A proporla «a credenti e non credenti», è stato papa Francesco al termine dell’udienza di mercoledì 23 febbraio in Aula Paolo VI. Durante i saluti in diverse lingue, Francesco ha espresso il suo grande «dolore» per l’escalation di tensioni tra Ucraina e Russia.

«Vorrei appellarmi a tutti, credenti e non credenti» ha detto Francesco, che poi aggiunge: «Gesù ci ha insegnato che all’insensatezza diabolica della violenza si risponde con le armi di Dio, con la preghiera e il digiuno. Invito tutti a fare il prossimo 2 marzo, Mercoledì delle Ceneri, una giornata di digiuno per la pace. Incoraggio in modo speciale i credenti, perché in quel giorno si dedichino intensamente alla preghiera e al digiuno. La Regina della pace preservi il mondo dalla follia della guerra».

Leggi anche:

Check Also

Beati voi quando vi insulteranno

Dall’Angelus di papa Francesco Cari fratelli e sorelle, buona festa, buongiorno! Oggi (era il 1° …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: