Home / Alessandria / Musica e teatro? Scatola Sonora! Al Conservatorio Vivaldi al via la 27a edizione

Musica e teatro? Scatola Sonora! Al Conservatorio Vivaldi al via la 27a edizione

È stato presentato l’atteso programma 2024 della fortunata rassegna vivaldiana “Scatola Sonora”. Il Festival internazionale di opera e teatro musicale di piccole dimensioni, giunto ormai alla sua 27a edizione e realizzato con il contributo della Regione Piemonte e delle Fondazioni Cassa di Risparmio di Alessandria e Cassa di Risparmio di Torino, propone quest’anno cinque produzioni diverse che spaziano dalla musica barocca al jazz, in un arco temporale di poco più di un mese, tra il 16 maggio  e il 24 giugno.

A illustrare il nuovo cartellone della stagione, che consta di ben otto appuntamenti gratuiti, è il curatore artistico della rassegna Luca Valentino, docente di interpretazione scenica in Conservatorio: «“Scatola Sonora” è un evento che da sempre serve da palestra e punto d’incontro fra le molteplici anime del Vivaldi. Nel Festival infatti confluiscono i diversi dipartimenti e le “stagioni” che  caratterizzano da anni il nostro istituto: dal barocco al jazz, da “Entriamo nella casa della musica” al neonato “Cantiere di Orfeo”».

Il programma di “Scatola Sonora”:

Venerdì 17 maggio, ore 16, Cortile Palazzo Cuttica (via Parma, 1 – Alessandria). Raccontare un’opera: “la Cenerentola” di Rossini;

Sabato 1° giugno, ore 16, Auditorium Pittaluga (via Parma, 1 – Alessandria). “Giacomo e Achille Panizza tra Verdi e Puccini” (a cura di Federico Favali, Cristoforo Moretti, Nicole Panizza);

Sabato 8 giugno, ore 16, Auditorium Pittaluga. “Pazze all’opera” (Francesca Lanza, Stella Barbero, Anna Barbero);

Sabato 15 giugno, ore 16, Auditorium Pittaluga. Dipartimento di Jazz – Spaziotesi: “Giorgio Gaslini, Ritratti Sonori” (a cura di Cecilia De Lazzaro);

Lunedì 24 giugno, ore 18, Auditorium Pittaluga. Raccontare un’opera: “L’Alcina” di Händel (Interdipartimento di Musica Antica  Il Cantiere di Orfeo);

Informazioni e aggiornamenti su “Scatola Sonora” e sui concerti del Vivaldi sono disponibili al sito www.conservatoriovivaldi.it.

LEGGI ANCHE: Come imparare ad amare Vivaldi – di Giacomo Lucato

Check Also

Centrale del latte Alessandria, nessuna certezza

Benedetto: «I 48 dipendenti e le loro famiglie meritano delle risposte» A dieci giorni dall’annuncio …

%d