Home / Alessandria / Al Saluzzo-Plana il Caffè letterario

Al Saluzzo-Plana il Caffè letterario

Giovedì 8 febbraio si è tenuto il primo appuntamento nell’ambito del «Caffè letterario» organizzato dal Saluzzo-Plana. Scopo di questi incontri è quello di approfondire tematiche legate alla letteratura e all’arte. Seduti intorno al tavolo della biblioteca, abbiamo letto “La primavera hitleriana” di Eugenio Montale, con l’aiuto della professoressa Paola Massucco. Proprio come in un circolo illuministico, all’analisi approfondita del testo, con riferimenti soprattutto all’interpretazione del professor Franco Croce, è seguito un dibattito, che ha offerto l’occasione anche per riflessioni personali. Non sono mancati accenni all’attualità, ad autori moderni e contemporanei, fino alla tragedia greca. Credo sia fondamentale la presenza di spazi simili in una scuola , nel quale confrontarsi con compagni e insegnanti al di fuori delle lezioni. L’atmosfera rilassata non ha precluso la meditazione e il ragionamento sul brano e li ha, anzi, probabilmente favoriti. La curiosità verso lo scoprire qualcosa di più a proposito degli autori studiati, oltre a essere utile in vista di future prove d’esame, dovrebbe essere uno dei frutti del percorso scolastico. Mai limitarsi a quanto già imparato, ma chiedere sempre di più.

Ilaria Remotti

Check Also

Viganò vs Francesco: Don Giovanni Bagnus, giudice del Tribunale ecclesiastico, ci spiega di che cosa si tratta

«Il delitto di scisma non è essere in disaccordo con il Papa, ma è il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d