Home / Prima pagina / Editoriale / Il mondo, il male e un piccolo gregge

Il mondo, il male e un piccolo gregge

L’Editoriale di Andrea Antonuccio

Care lettrici, cari lettori,

su questo numero ricordiamo don Cesare Pavese, cappellano della Michel, tornato pochi giorni fa alla Casa del Padre all’età di 91 anni. Ricordo bene quando, prima del Covid, andavo proprio alla Michel a trovare alcune amiche, e tutte dimostravano per lui un affetto sincero. Per loro era come un padre, come ogni buon prete dovrebbe essere, e come ci racconta suor Natalina Rognoni nel pezzo qui a fianco.

Mi permetto adesso di rispondere a chi mi ha chiesto, via email o di persona, alcuni chiarimenti sull’editoriale dello scorso numero (“Il Vaticano, il Ddl Zan e la trave”). Partiamo. Domanda: «Ma davvero hai detto che il Vaticano è “un covo di malaffare, governato da preti sporcaccioni che vogliono imporre una morale che loro stessi, per primi, non osservano”? Risposta: No, ho detto che questa è l’immagine che molti, troppi, hanno del Vaticano.

D: «Hai scritto di “un sentimento anticattolico, che purtroppo cova da decenni”. Da dove nasce?». R: Noi siamo “nel” mondo, ma non “del” mondo, e questo ai vari Fedez & Co. può dare fastidio. Ma chi ci odia quale Chiesa ha visto? Che testimonianza abbiamo dato?

D: «Prima di rimuovere la “trave” di cui scrivevi nell’editoriale, non è comunque un dovere quello di ribadire la verità della dottrina?». R: No, perché la verità senza amore è inutile. Così come la verità senza credibilità è dannosa. Chi ha dei figli lo sa bene.

D: «Come andrà a finire?». R: Faccio mie la parole del cardinal Ratzinger, pronunciate nel 1969: “Tutto sembrerà perduto, ma al momento opportuno, proprio nella fase più drammatica della crisi, la Chiesa rinascerà. Sarà più piccola, più povera, quasi catacombale, ma anche più santa. […] La rinascita sarà opera di un piccolo resto, apparentemente insignificante eppure indomito, passato attraverso un processo di purificazione. Perché è così che opera Dio. Contro il male, resiste un piccolo gregge“. Un piccolo gregge.

Andrea Antonuccio
direttore@lavocealessandrina.it

Leggi anche altri editoriali:

Check Also

«I miei piedi erano incatenati, il mio cuore no»

La storia di padre Luigi Maccalli nelle mani di Al Qaeda dal 2018 al 2020 …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: