Home / Assemblea diocesana / L’Assemblea diocesana 2020 sarà online
Clicca e abbonati

L’Assemblea diocesana 2020 sarà online

Vita della diocesi

In tempi di coronavirus dobbiamo adattare ogni nostro comportamento alla necessità di evitare di far circolare la malattia: questo ha cambiato anche il modo in cui verrà strutturata l’assemblea diocesana.

«L’idea iniziale era quella di incontrarci dal vivo e di vedere insieme il testo dell’Apocalisse, l’ultimo libro della Bibbia, e di fare discernimento comunitario a partire da questo» spiega il vescovo, monsignor Guido Gallese. «Non possiamo confrontarci dal vivo: con la creatività che questo momento ci impone, abbiamo pensato di farlo attraverso dei video e un modulo da compilare per inviare il proprio contributo».

Ma come funzionerà allora l’Assemblea diocesana? «Si inizierà con un video introduttivo, in cui spiegherò sinteticamente le caratteristiche delle sette Chiese alle quali il Signore si rivolge attraverso San Giovanni nel libro dell’Apocalisse. Dopo aver invocato lo Spirito Santo, occorre prendersi del tempo per poter meditare e comprendere a quale delle sette lettere fare riferimento per la nostra comunità, ovvero: “A quale delle sette chiese assomiglia di più la mia comunità parrocchiale?”» ha aggiunto il vescovo.

Dopo aver risposto interiormente a questa domanda, è bene vivere una Lectio divina. Troverete, nella pagina di riferimento sul sito della Diocesi, sette video nei quali monsignor Gallese approfondirà le sette lettere alle Chiese. Selezionate dunque il video riguardante la Chiesa scelta come la più “simile” alla nostra comunità e una volta visto, rileggetevi con calma la lettera alla Chiesa che vi corrisponde in forma scritta. «Come se il Signore l’avesse scritta per voi ora, per la vostra Chiesa e la vostra comunità, e avesse qualcosa di bello e urgente da dire a tutti i membri vostra comunità proprio oggi» prosegue Gallese.

«Chiedete poi al Signore dei doni alla vostra comunità e concludete con la recita del Padre Nostro. Se volete dare un ritorno al vostro vescovo e ai suoi collaboratori: ve ne sarò grato»: questo è l’invito del nostro pastore, che potrete raccogliere compilando un modulo che troverete sulla pagina dedicata sul sito della Diocesi.

Ecco come si svolgerà quest’anno l’Assemblea diocesana, in attesa di poterci nuovamente incontrare al termine di questo lungo periodo di pandemia.

Zelia Pastore

Check Also

Don Gianni Merlano una “primavera” per tutti

Sabato 4 luglio il sacerdote è tornato alla Casa del Padre Eccellenza, lei che esperienza …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: