Home / Alessandria / Al via il corso per animatori: la parola al seminarista Matteo Chiriotti

Al via il corso per animatori: la parola al seminarista Matteo Chiriotti

«Un’esperienza che a me ha davvero cambiato la vita»

Sta per partire il corso per animatori dell’unità pastorale Sette Chiese di Alessandria, aperto ai ragazzi dai 14 ai 25 anni. Sono quattro le date fissate per la partecipazione: 10, 17, 25 maggio e 1° giugno. Ogni incontro, che si terrà all’oratorio del Carmine (in via Savonarola ad Alessandria), inizierà alle 18 e terminerà alle 22, con cena inclusa. Il corso è pensato e gestito dai seminaristi Alejandro Suarez, Michele Martinetti e Matteo Chiriotti: «Ma non saremo soli, ci daranno una mano anche alcuni adulti e scout» specifica Chiriotti.

Matteo, qual è il fine di questo corso?

«Ci formiamo per l’estate ragazzi nell’unità pastorale delle Sette Chiese, tra giugno e luglio. Il tema, che sarà anche quello del centro estivo, è il film “Coco”: vi invito a guardarlo, perché offre molti spunti di riflessione. Il nostro sarà un centro estivo cristiano e cattolico, con al centro Gesù. È un servizio alle famiglie, certo. Ma Gesù in questa attività è al primo posto».

Perché fare l’animatore oggi?

«Fare l’animatore, per la mia esperienza, significa uscire dalla “linea” che la società di oggi dà ai nostri ragazzi. In questo senso, penso sia un’occasione per vivere una esperienza diversa e sana, condividendola con altri. Soprattutto, fare l’animatore è fare esperienza di Gesù Cristo: significa vedere la bellezza di stare con Lui e riconoscerla nel prossimo».

Un invito agli indecisi?

«Facendo l’animatore si può trovare un altro modo di essere felici. Mi rivolgo a tutti i ragazzi che vogliono provare qualcosa di diverso e vogliono passare un’estate facendo del bene a quelli più piccoli, divertendosi con altri coetanei. Vi invito perché questa esperienza a me ha davvero cambiato la vita. Per chi ci vorrà essere, ci vediamo al corso animatori. Vi aspettiamo!».

Per informazioni: 351 4364719.

LEGGI ANCHE: «Non immagino qualcosa che mi attiri allo stesso modo», intervista a Matteo Chiriotti

LEGGI ANCHE: Voglio diventare un sacerdote che ama tutti

Check Also

La Cattedrale di Alessandria: uno scrigno di bellezza da scoprire

Proseguono i corsi sui Beni culturali tenuti dal professor Orsini Proseguono all’interno della Cattedrale dei …

%d