Home / Il Contrappello / Il Contrappello – Agromafie: aumenta la criminalità nei campi
Clicca e abbonati

Il Contrappello – Agromafie: aumenta la criminalità nei campi

Nell’articolo di Avvenire pubblicato mercoledì ho parlato di agromafie, il cui giro d’affari è aumentato del 30% rispetto al 2017. La malavita, che sempre più si occupa di agricoltura, produzione, trasformazione e ristorazione, oltre a distruggere l’imprenditoria onesta, mina la qualità e la sicurezza dei prodotti. Di questo si è discusso a Treviso nel convegno “Il consumo consapevole come metodo di lotta alle agromafie”, dove è stata messa in evidenza la fragilità del mondo agricolo che spesso ha problemi di liquidità finanziaria e poche armi per combattere la malavita. La corruzione erode l’impresa e subito dopo anche la qualità stessa del prodotto. Quindi: cosa servirebbe? Sicuramente un cambio di mentalità, che tuttavia non è sufficiente se non è sostenuto da una legislazione che imponga trasparenza su tutta la filiera e che difenda e supporti l’uomo e il lavoratore onesto.

Paolo Massobrio

Check Also

Racconto di una storia da YouTube

“Il punto di vista” di Adriana Verardi Savorelli Anno 2006: in Sicilia, a Palermo, vive …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: