Home / Alessandria / Cultura / Riapre il Museo Casa Don Bosco a Valdocco
Clicca e abbonati

Riapre il Museo Casa Don Bosco a Valdocco

Torino

Con l’ingresso del Piemonte in zona gialla e secondo le indicazioni del Ministero della Cultura, da sabato 1° maggio è possibile tornare a visitare il Museo Casa Don Bosco nel cuore di Valdocco, con gli orari riportati di seguito.

  • Orario di apertura del Museo. Lunedì: chiuso. Martedì e giovedì 9.30-12.30. Mercoledì e venerdì 15.00-18.00. Sabato e domenica 9.30-12.30 e 15.30-18.30.
  • Visite guidate. Per le visite guidate è necessaria la prenotazione. Scrivere a: info@museocasadonbosco.it. In osservanza delle prescrizioni di sicurezza, è prevista la partecipazione di max 20 persone. Per gruppi (min. 10 persone) è possibile inviare la richiesta all’indirizzo mail info@museocasadonbosco.it, anche per orari differenti da quelli sotto indicati.
  • Orario visite guidate su prenotazione. Martedì 10.30, venerdì 16.00, sabato e domenica 10.30 e 16.30. Il biglietto d’ingresso al Museo Casa don Bosco è gratuito.

All’interno del percorso museale è possibile visitare fino al 14 gennaio 2022 la mostra dedicata a don Paolo Albera, “Salesiano della prima ora” che ha potuto vedere con i propri occhi il “Santo dei giovani” in azione, diventando poi Direttore Spirituale della Congregazione e in ultimo Rettor Maggiore dei Salesiani come secondo successore di don Bosco.

«Siamo contenti di poter riaprire alla visita il Museo dedicato a colui che cambiò la storia di molti giovani in tempi difficili, anche nel momento in cui Torino veniva scossa da una grave epidemia. Don Bosco fu di esempio in quel momento, e visitare oggi il Museo Casa Don Bosco significa fare davvero esperienza di un uomo santo, padre, maestro e amico che seppe tracciare strade di speranza in tempo di pandemia» afferma Stefania De Vita, direttrice del Museo Casa Don Bosco.

L’attuale situazione di emergenza sanitaria impone il rispetto di precise norme che possano garantire la visita in totale sicurezza. Per accedere al Museo è obbligatorio indossare una mascherina a copertura di naso e bocca. All’ingresso saranno disposti dispenser con i disinfettanti per le mani. Ciascun visitatore sarà sottoposto al controllo della temperatura corporea che non dovrà essere superiore ai 37,5° C. All’interno delle sale occorrerà mantenere la distanza interpersonale di oltre un metro ed evitare assembramenti. Tutte le info su museocasadonbosco.org.

Leggi anche:

Check Also

Andromaca al Teatro San Francesco

Eventi in città Sabato 19 giugno alle 21, presso il Chiostro del Teatro San Francesco …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: