Home / Vangelo / Buona Domenica / Non si è discepoli da soli, ma convivendo la vita con chi si incontra

Non si è discepoli da soli, ma convivendo la vita con chi si incontra

Commento al Vangelo di don Emanuele Rossi

Dal Vangelo secondo Matteo

Commento al Vangelo di domenica 11 luglio 2021
 XV Domenica del Tempo Ordinario

È un brano di Vangelo importante nel testo di Marco, che è il testo più breve tra i quattro Vangeli e probabilmente è anche più antico di altri. È scritto a Roma dal discepolo Marco, che prima era discepolo di Paolo e poi di Pietro, per i cristiani di Roma: il suo messaggio fondamentale vuole essere proprio quello che la salvezza è rivolta a tutti i popoli, non soltanto agli ebrei o agli ebrei convertiti al cristianesimo.

Continua a leggere il Commento al Vangelo di don Emanuele Rossi sul sito di Buona Domenica 

Per guardare il video integrale visita il canale YouTube della Diocesi di Alessandria cliccando qui

 

Check Also

“Venite in disparte”

«Riposatevi un po’» Dal Vangelo secondo Marco In quel tempo, gli apostoli si riunirono attorno …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: