Home / Alessandria / Torna la Luce della pace da Betlemme

Torna la Luce della pace da Betlemme

Parlare di pace nel 2023 pare anacronistico. Ancora di più se il simbolo che si sceglie arriva da un luogo martoriato come la Terra santa. Nonostante il conflitto israelo-palestinese, anche da noi è arrivata la Luce della pace da Betlemme. Un simbolo che parte dalla Grotta della Natività dove arde perennemente una lampada a olio sul luogo in cui una stella annuncia “Qui dalla Vergine Maria è nato Cristo Gesù”, per diffondersi in tuto il mondo nel tempo di Avvento e Natale. Un simbolo di pace, fratellanza e unione dei popoli che supera le frontiere, le divisioni e i credi religiosi.

Quella fiammella giunge fino a noi grazie a tanti uomini e donne di buona volontà, di cui molti scout, per rischiarare le tenebre più profonde: quelle del cuore.

Ad Alessandria e Valenza i gruppi scout hanno organizzato diverse iniziative: dalla Veglia di sabato 23 a Santo Stefano ad Alessandria (ore 17.30), alla distribuzione in centro città a Valenza il giorno dalle Vigilia (dalle 16), passando per le parrocchie, carceri e rsa. Un simbolo che siamo chiamati a fare nostro, a custodire con cura perché non si spenga.

Così come la pace, che parte dalle nostre relazioni più prossime, fino ad arrivare ai potenti della terra.

Giorgio Ferrazzi

Leggi anche:

Check Also

Betty Bolaji Opute:«Mi hanno strappato le trecce, il sangue mi usciva dalla testa»

Domenica 4 febbraio, Veglia per la vita: la testimonianza di una donna nigeriana Buonasera, mi …

%d