Home / Valenza / Per rilanciare il settore orafo

Per rilanciare il settore orafo

Rilanciare il settore orafo nel valenzano grazie alla collaborazione tra istituzioni pubbliche, aziende e professionisti del settore. È questo l’obiettivo che si pone il “Centro per l’Innovazione InValenza”, associazione nata dall’iniziativa del Comune di Valenza e dalle competenze progettuali dell’Upo, Università del Piemonte Orientale. InValenza nasce per lo svolgimento di attività di supporto ed erogazione di servizi che siano in grado di servire bisogni di innovazione differenti, supporto e consulenza, specialmente nel settore orafo, con una proficua contaminazione da un livello all’altro a vantaggio dei soggetti aderenti. Nel concreto, i principali artefici dell’associazione sono Alessandra Faraudello, docente di Economia aziendale e membro del Dipartimento di Studi per l’Economia e l’Impresa dell’Upo, e Massimo Barbadoro, Assessore del Comune di Valenza con deleghe alla Pubblica istruzione, lavoro e formazione professionale, politiche per l’industria, commercio, artigianato, agricoltura, turismo e manifestazioni. InValenza sosterrà la partecipazione a bandi regionali, nazionali ed europei per il reperimento di nuove risorse; nella valutazione del potenziale di un progetto d’impresa nel settore e nel supporto al processo di realizzazione di idee innovative; nell’ideazione di eventi trainanti per il settore e di strategie di marketing che aiutino la commercializzazione del prodotto oro in Italia e all’estero; nell’apertura all’innovazione e alla condivisione di sistema dei risultati della ricerca in questo specifico settore.

About Alessandro Venticinque

Check Also

Martedì il carnevale nella parrocchia Sant’Antonio Madonna di Pompei di Valenza

In occasione del Carnevale, martedì 13 febbraio dalle 15.30 nel salone della parrocchia Sant’Antonio Madonna …

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: