Home / Rubriche / Dalla carta ingiallita

Dalla carta ingiallita

Dalla Carta ingiallita – Oh Clementissima…

Sabato si è celebrata la festa della Madonna della Salve. La devozione mariana, tipicamente Alessandrina, ha le radici che affondano al termine del medioevo, quando nel 1489 vi fu il cosiddetto «prodigioso sudore» del simulacro. Le notizie storiche più antiche, circa la Madonna della Salve, sono state raccolte dall’abate Lorenzo …

Read More »

Carta Ingiallita – Quel tesoro vicino

Nella notte tra martedì e mercoledì con il tradizionale «segno» dato del campanone di ogni chiesa parrocchiale allo scoccare della mezzanotte, è iniziata la Quaresima. Il mercoledì delle Ceneri, giorno di digiuno e penitenza è preceduto, come ben noto, dal carnevale, sino a non molto tempo fa in occasione di …

Read More »

Carta Ingiallita – Compleanno in città

Quest’anno la città festeggia il suo ottocentocinquantesimo anno, tutti noi ben conosciamo la data di fondazione il 1168, quando la lega lombarda dedico il nome di una nascente cittadina al papa Alessandro III. Molto meno sappiamo della fondazione della diocesi. La diocesi venne costituita nel 1175 per volontá del Papa, …

Read More »

Dalla carta ingiallita – Concilio Vaticano II

Quest’oggi ricordiamo l’anniversario della comunicazione al collegio cardinalizio, riunito nella sala capitolare del monastero San Paolo, della volontà da parte di San Giovanni XXIII di indire un Sinodo Diocesano per l’Urbe, e di un Concilio Ecumenico per la Chiesa universale. Quel Concilio di cui molti professori per molti anni ci …

Read More »

Dalla carta ingiallita – San Mauro abate

Lo scorso 15 gennaio il martirologio romano ricorda San Mauro abate. Vissuto nel 500 era figlio di un nobile romano, ancora bambino venne affidato a San Benedetto, e ne divenne discepolo prediletto insieme a San Placido. Placido era il più giovane dei due, e quando venne posto sotto la guida …

Read More »